Sessanta milioni per la Società dell’informazione

Il Comitato dei ministri per la Società dell’informazione ha approvato una serie di progetti

Il Governo ha deliberato un nuovo pacchetto di progetti per lo sviluppo della Società dell'informazione, con uno stanziamento di circa 60 milioni di euro. Il Comitato dei ministri per la Società dell'informazione ha infatti approvato una serie di progetti di applicazione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Le misure varate oggi determineranno finanziamenti complessivi da parte dello Stato per 75 milioni di Euro.

In particolare, per favorire l'alfabetizzazione informatica degli italiani sono state finanziate diverse iniziative per un valore complessivo di 28 milioni di euro. Altri 15 milioni andranno a sostenere azioni mirate alla competitività delle imprese, soprattutto le medio-piccole, mediante l'innovazione digitale. Quasi 9 milioni sono previsti per gli interventi volti a dare maggiore efficienza alla Pa con l'obiettivo tra l'altro di migliorare la qualità dei servizi forniti ai cittadini/utenti. Infine, 7,5 milioni di euro sono stati deliberati per le politiche di settore nei comparti del turismo, della scuola e della ricerca, tra cui la rete delle biobanche (nel campo delle biotecnologie).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here