Security

Informazioni aziendali sicure e rispetto della conformitàLa gestione del rischio è in cima alla lista delle priorità per molte società. Accuratezza delle informazioni, report aziendali trasparenti, sicurezza dei dati e privacy del cliente sono solo alcuni dei temi con i quali ogni azienda deve confrontarsi. Oracle Fusion Middleware rafforza la sicurezza a qualsiasi livelloMentre prima [...]

Informazioni aziendali sicure e rispetto della
conformità

La gestione del rischio è in cima alla lista delle
priorità per molte società. Accuratezza delle informazioni, report aziendali
trasparenti, sicurezza dei dati e privacy del cliente sono solo alcuni dei temi
con i quali ogni azienda deve confrontarsi.


Oracle Fusion Middleware rafforza la sicurezza a qualsiasi
livello
Mentre prima era dominio incontrastato di un gruppo
privilegiato di esperti dell'IT, la sicurezza di rete è ora diventata un punto
focale di preoccupazione per l'ufficio direttivo in quanto il furto di dati
personali, la legge sulla privacy e temi simili sono passati in primo piano
nell'agenda aziendale. Gli impiegati aziendali di oggi è come se camminassero
sulla corda dell'equilibrista quando devono cercare di bilanciare la necessità
di una maggior sicurezza con la richiesta di poter condividere le informazioni a
livelli più ampi possibile. Clienti, partner e altre parti terze chiedono di
poter accedere tutti ai vostri dati. Come potete essere sicuri che le
informazioni siano disponibili agli utenti legittimi e allo stesso tempo
garantirne la sicurezza?


Oracle Identity Management, la spina
dorsale della sicurezza di Oracle Fusion Middleware, consente alle società di
gestire l'accesso alle informazioni più delicate e agli utenti designati
attraverso una gamma disparata di sistemi e di applicazioni. Invece di concedere
l'accesso alle singole applicazioni in modalità “one-off”, Oracle supporta una
sicurezza policy-based e applicazioni single sign-on, cosìcché gli utenti
possono accedere ad applicazioni multiple tramite una singola password. Ciò
consente ai collaboratori aziendali di essere più produttivi - e di ridurre allo
stesso tempo i costi di manutenzione della sicurezza di amministrazione.


Estendere la sicurezza a partner fidati
La condivisione
delle informazioni diviene estremamente complessa quando si deve garantire la
sicurezza delle informazioni oltre i limiti aziendali, come nel caso di partner
in affari, rivenditori o agenzie esterne. In questi casi, Oracle Identity
Management consente di configurare sistemi di gestione dei dati identificativi
cosiddetti federati in modo che i partner fidati
possano accedere con sicurezza alle vostre applicazioni - per esempio, qualora
un  fabbricante desideri garantire lo stato di disponibilità di un prodotto
ai rivenditori o qualora una società di assicurazioni voglia condividere le
informazioni relative alle proprie polizze con i broker. Una strategia di
gestione dei dati di identificazione personale coerente e coesiva a livello
delle applicazioni consente di facilitare con sicurezza questi scambi di
informazioni senza dover ricorrere a inutili filtraggi delle risorse IT.
Inoltre, favorisce la crescita e l'espansione delle pratiche aziendali, in
quanto è meno costoso e sfruttare le politiche e procedure esistenti richiede
meno tempo che non crearne di nuove.


Conformità ai mandati regolatori costante e duratura
La
good governance è un co-prodotto dell'applicazione della conformità alle
disposizioni regolatorie, ma è difficile da conseguire se non si dispone di un
completo controllo di tutte le informazioni e processi di creazione e utilizzo
delle informazioni. Gli sforzi di adeguamento alle regole di conformità, quali
Sarbanes-Oxley, Basel II e HIPAA, portano in primo piano questi temi in quanto
si tratta di iniziative che spesso richiedono l'implementazione di nuovi
processi aziendali o la modifica di quelli esistenti - in alcuni casi a tutti i
livelli delle applicazioni od oltre i limiti organizzativi della propria
azienda.


Oracle Fusion Middleware consente di rispettare i mandati regolatori in modo
così convalidato e ripetibile da consentire di ridurre al minimo il rischio e le
spese di controlli esterni e di rafforzare una miglior disciplina finanziaria e
dell'IT.


Per esempio, per contribuire ad aiutare le società a gestire i cambiamenti e
prepararsi per il futuro, Oracle Fusion Middleware include Oracle BPEL Process
Manager. Si tratta di una soluzione che aiuta a modellare, sfruttare ed
ottimizzare i processi di business che abbracciano applicazioni, data source e
organizzazioni multiple. E' un prodotto basato su industry standard e fornisce
il controllo delle procedure di log, di auditing e di versione, al fine di
inglobare il rispetto della conformità all'interno dei propri processi aziendali
e ridurre al minimo qualsiasi irruzione o scompiglio delle operazioni aziendali
di routine.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here