Seagate stabilisce il record di 180 GB d iarchiviazione per i dischi fissi

Con l’annuncio del nuovo Barracuda 180 Seagate guida la corsa nella capacit? di archiviazione. Dotato di interfaccia Ultra 160 Scsi, il disco, che sar? disponibile da marzo, ? in grado, infatti, di registrare 180 Gb di dati. Ibm e Maxtor, principali co …

Con l'annuncio del nuovo Barracuda 180 Seagate guida
la corsa nella capacit? di archiviazione. Dotato di
interfaccia Ultra 160 Scsi, il disco, che sar?
disponibile da marzo, ? in grado, infatti, di
registrare 180 Gb di dati. Ibm e Maxtor, principali
concorrenti, propongono rispettivamente dischi con
capacit? di 73 e 80 Gb. Il Barracuda 180, strutturato
in 12 livelli di 15 Gb ciascuno, ? un disco di 4,06 cm
di spessore e 10 cm di larghezza. Eccettuata la
capacit? di archiviazione, le sue caratteristiche sono
standard, addirittura entry se si esclude il rumore
limitato a 3,7 dB e un consumo ridotto. La sua
velocit? di rotazione ? di 7200 tr/min per un tempo di
accesso medio in lettura di 7,4 ms, il tasso di
trasferimento non supera, invece, i 47 Mb/sec. Il
disco dispone di una memoria cache di 4 Mb, ma, per il
trattamento dei dati audio e video, possono essere
aggiunti in opzione 16 Mb di memoria V-code.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here