Scoperta una falla nella sicurezza dei modem Dsl

Esperti di spicco nel settore della sicurezza per le reti hanno individuato una serie di vulnerabilità in modelli di modem Dsl largamente utilizzati, che consentirebbero accessi non autorizzati ai sistemi, monitoraggio delle operazioni, denial o …

Esperti di spicco nel settore della sicurezza per le reti hanno
individuato una serie di vulnerabilità in modelli di modem Dsl
largamente utilizzati, che consentirebbero accessi non autorizzati ai
sistemi, monitoraggio delle operazioni, denial of service e
disabilitazione permanente dei dispositivi. I ricercatori del San
Diego Supercomputer Center (Sdsc) hanno, infatti, identificato alcuni
difetti nei modem Adsl "Speed Touch" prodotti da Alcatel. Tra i
difetti riscontrati vi è una backdoor che consente di bypassare
completamente ogni password sia stata impostata dall'utente sul
dispositivo. Gli eventuali intrusi possono quindi, potenzialmente,connetters
i
al modem utilizzando il nome utente "expert" e modificare o
addirittura cancellare il software integrato. Gli utenti dei modem
Alcatel Dsl possono tenersi aggiornati sugli sviluppi all'indirizzo
www.alcatel.com/consumer/dsl/security.htm

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome