Scende la popolarità del Crm

I ricercatori di Forrester stimano che, nei prossimi anni, il mercato crescerà, in media, dell’11,5%. La parte del leone la faranno i servizi mentre le applicazioni sul lato client sono destinate a contrarsi.

Secondo i ricercatori di Forrester Research, sebbene cresca in maniera evidente, il mercato del Customer Relationship Management (Crm) non attira più consensi come una volta. Nel periodo che va dal 2002 al 2007 la società di ricerca stima che il mercato del Crm vedrà una modesta crescita annuale, pari in media all'11,5 per cento. Nel futuro il focus di questo mercato slitterà considerevolmente dalla tecnologia ai servizi professionali, poiché le società stanno tentando di far fruttare le tecnologie acquistate con i grossi progetti Crm degli ultimi anni. Forrester stima che questo renderà il mercato più vivace, attribuendogli una valutazione prossima ai 41 miliardi di dollari nel 2007. Anche le applicazioni di Crm cresceranno, certamente più della media degli ultimi anni, quando le società lottavano per giustificare le grosse spese sostenute. Le grandi perdenti, in questa battaglia, sempre secondo Forrester, saranno le applicazioni specifiche dal lato cliente, che vedranno un ribasso nella crescita annuale prevista del 7,3%.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome