Sas Institute si unisca a Dun&Bradstreet per gestire gli acquisti

Sas Institute e Dun & Bradstreet hanno unito le rispettive competenze per realizzare una soluzione destinata ai responsabili acquisti delle aziende medio-grandi che promette di razionalizzare il processo e, in definitiva, ridurre la spesa. Con la nuova

Sas Institute e Dun & Bradstreet hanno unito le rispettive competenze per
realizzare una soluzione destinata ai responsabili acquisti delle aziende
medio-grandi che promette di razionalizzare il processo e, in definitiva,
ridurre la spesa. Con la nuova offerta, denominata Enterprise Procurement
Solution le due aziende intendono aiutare i clienti a capire che cosa
comprano, da chi e in quale quantità, in modo da poter prendere le miglior
i
decisioni, ridurre il numero di fornitori e spuntare i prezzi migliori. Per
arrivare a questo risultato, vengono utilizzate le tecnologie di data
warehouse e business intelligence di Sas, che mettono ordine nei dati
estratti dai sistemi informativi o dagli Erp già in uso nelle aziende.
Dopodiché viene applicata la classificazione merceologica (prodotti e
servizi) messa a punto da Dun&Bradstreet. Vengono cioé assegnati due indic
i
identificativi: il Duns Number, codice di identificazione aziendale che D&B
ha già assegnato a più di 50 milioni di aziende nel mondo, che permette
anche di individuare i legami fra le diverse società, e gli indici Un/Spsc
(United Nations Standard Product & Service Classification), un sistema di
classificazione gerarchico e multilivello di recente adottato come standard
dalle Nazioni Unite. Il sistema è dinamico, ovvero viene continuamente
aggiornato da un apposito comitato che raccoglie le richieste espresse
dalle diverse tipologie di aziende.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here