Home SAP Business Network, nuove funzionalità per accelerare il time to value

SAP Business Network, nuove funzionalità per accelerare il time to value

Le continue interruzioni della supply chain hanno cambiato radicalmente il modo di fare business delle aziende: in quest’ottica, SAP ha organizzato il SAP Spend Connect Summit per condividere con i propri clienti, partner ed esperti italiani esperienze e percorsi volti a mitigare i rischi e accelerare le trasformazioni che garantiscono agilità, resilienza e sostenibilità delle organizzazioni grazie alla forza del network.

Mai come negli ultimi anni le aziende hanno dovuto affrontare una serie di discontinuità ed emergenze lungo tutta la catena del valore. Queste dinamiche hanno restituito un ruolo centrale alle scelte di disegno della supply chain, sfidando le capacità dei manager in ambito operation, procurement e supply chain a prendere decisioni in contesti caratterizzati da instabilità e rischi, perché ogni decisione di spesa può dare valore al business”, ha dichiarato Paolo Brida, Head of Spend Intelligent Management di SAP Italia. “Siamo orgogliosi di presentare finalmente le innovazioni che offrono alle aziende gli strumenti di cui hanno bisogno per affrontare il futuro con fiducia”.

Il SAP Spend Connect Summit è stata inoltre l’occasione per riprendere i recenti annunci in ambito Spend Management fatti a Sapphire Orlando.

SAP Business Network for Industry

Basata su SAP Business Network, la piattaforma di collaborazione B2B in cui vengono gestiti circa 4,5 trilioni di dollari di transazioni all’anno, la società ha annunciato l’offerta SAP Business Network for Industry.

Questa offerta combina i vantaggi delle supply chain in rete con l’esperienza di settore unica di SAP per aiutare le aziende in diversi settori, quali high tech, produzione industriale e life sciences, a migliorare ed estendere i processi di core business con i propri partner commerciali e ad aumentare rapidamente la resilienza della supply chain.

Nuovi modi per i fornitori di crescere in SAP Business Network

SAP lancerà entro la seconda metà dell’anno ulteriori funzionalità per le soluzioni rivolte ai fornitori che operano su SAP Business Network per aiutarli a far crescere il loro business. Alcune delle novità sono:

  • Dati e insight sui prodotti che registrano le migliori prestazioni su SAP Business Network.
  • Integrazione semplificata per entrare in contatto con i clienti in rete in modo più rapido e semplice sfruttando le configurazioni di integrazione già esistenti.
  • Cataloghi per il Marketplace che consentono di pubblicare in rete i listini di prodotti e servizi per raggiungere più facilmente i clienti a livello globale.
  • Matching intelligente dei lead per mettere in contatto i fornitori con i potenziali acquirenti pronti all’acquisto.
  • Profili aziendali migliorati che permettono alle aziende di evidenziare semplicemente le certificazioni chiave e le credenziali di sostenibilità.

Integrazione di Taulia in SAP Business Network

Taulia, la soluzione per la gestione del capitale circolante, è ora integrata in SAP Business Network. L’integrazione aiuterà le aziende a snellire i processi di pagamento e approvvigionamento nelle loro supply chain, sottolinea l’azienda.

Inoltre, a partire dal terzo trimestre del 2023, gli acquirenti di SAP Business Network potranno anche emettere le Taulia Virtual Cards, che fungono da carta di credito tradizionale, come metodo di pagamento per i fornitori.

Questa offerta congiunta con Mastercard Inc. consente ai clienti di utilizzare il credito commerciale preferito della banca Mastercard senza dover uscire dall’ambiente software SAP e di automatizzare completamente il processo di riconciliazione. Le release future mirano a incorporare la possibilità di pagare su ordinazione e offrire opzioni di pagamento anticipato per i fornitori che utilizzano le carte virtuali.

Il procurement è più personale

Infine, SAP annuncia la nuova funzionalità di acquisto a 360 gradi disponibile in SAP Ariba Buying per rendere gli acquisti più predittivi, personalizzati e sostenibili.

Questa funzionalità, disponibile in Europa nel secondo trimestre 2023, verrà integrata anche in SAP S/4HANA Cloud, public edition, e migliorerà l’esperienza di acquisto di tutte le persone coinvolte nei processi di acquisto di un’organizzazione e per tutti i tipi di spesa.

Alcuni dei principali vantaggi sono:

  • La possibilità di segnalare agli acquirenti prodotti e servizi in base al loro ruolo e alle politiche di approvvigionamento e sostenibilità della loro organizzazione, rendendo l’approvvigionamento più mirato e strategico.
  • L’integrazione della funzionalità di acquisto a 360 gradi in SAP S/4HANA Cloud, public edition consente un’esperienza fluida di evasione degli ordini convertendo le richieste di acquisto in ordini e tracciando l’intero processo.
  • La funzionalità di acquisto a 360 gradi, sviluppata utilizzando i servizi di integrazione di SAP Business Technology Platform, è facilmente configurabile e personalizzabile.

Maggiori informazioni sul SAP Spend Connect Summit sono disponibili sul sito di SAP.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php