Sap apre il proprio database alla comunita open source

Nei piani a medio termine di Sap, gigante tedesco del software, c’è il rilascio, a fine anno, delle specifiche del proprio database alla comunità open source. Secondo uno dei responsabili della casa tedesca, la società vuole cos …

Nei piani a medio termine di Sap, gigante tedesco del software, c'è
il rilascio, a fine anno, delle specifiche del proprio database alla
comunità open source. Secondo uno dei responsabili della casa
tedesca, la società vuole così incoraggiare un ambiente dinamico per
gli sviluppatori, al fine di valorizzare, criticare e ampliare Sap
Db. Lo sviluppo open source, del quale il sistema operativo Linux è
solo uno degli esempi più noti, permette a qualsiasi persona di
accedere liberamente al programma o al database e cambiarne il codice
sorgente, oltre a poterlo ridistribuire. Alcuni osservatori credono
che questa mossa possa aiutare Sap a migliorare la sfida con Oracle e
Ibm nel mondo dei database. Comunque, Sap dovrà anche competere con
il database MySql della comunità open source. La rivale Progress
Software, infatti, ha di recente realizzato una unit denominata
Nusphere per distribuire il database in questione. MySql è dedicato
alle organizzazioni costruite su infrastrutture Web ma, diversamente
dai database basati su transazioni (come quelli di Oracle e Ibm),
MySql fornisce servizi di back-end ai siti Web. Sap Db supporta
Linux, Microsoft Windows Nt, Ibm-Aix, Sun Solaris, Tru64-Unix e
Hp-Ux, e sarà disponibile per il download dal sito della società.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome