Home Hardware Periferiche Samsung, la nuova linea Smart Monitor per lavoro e intrattenimento

Samsung, la nuova linea Smart Monitor per lavoro e intrattenimento

Samsung ha annunciato la disponibilità a livello globale della sua nuova linea di Smart Monitor, ampliata per fornire maggiori opzioni di dimensioni del display e di design, insieme a funzionalità nuove e migliorate.

La serie Samsung Smart Monitor è stata lanciata nel novembre 2020 come schermi “do-it-all” progettati per le aziende, il mondo accademico e i consumatori che lavorano, imparano e si divertono a casa. Una risposta allo smart working, con uno strumento che si adatta senza soluzione di continuità alle diverse esigenze della moderna vita digitale.

Lo Smart Monitor di Samsung offre app integrate per il multimedia e la produttività, una connettività versatile, altoparlanti integrati e un telecomando alimentato da celle solari.

Samsung Smart Monitor

La linea ora include un modello più grande M7, da 43 pollici e risoluzione UHD, che aumenta la produttività e offre un’esperienza di intrattenimento più coinvolgente. I modelli M5 con risoluzione FHD sono ora disponibili con schermi da 24, 27 e 32 pollici, con un design elegante e la nuova opzione del colore bianco.

Come modello di punta, lo Smart Monitor M7 di Samsung è ora disponibile in una dimensione più grande da 43 pollici che massimizza la produttività e migliora al contempo l’intrattenimento. È caratterizzato da un design borderless che offre un’esperienza coinvolgente sia per lavorare che per imparare o giocare.

Dotato di un display 4K Ultra-High Definition (UHD), il 43 pollici M7 può cambiare funzionalità senza soluzione di continuità, passando dall’essere un dispositivo di lavoro affidabile e produttivo a un hub di intrattenimento con app di streaming di contenuti integrate, altoparlanti e funzionalità HDR10 per ottimizzare ogni dettaglio dei contenuti.

Samsung Smart Monitor

Il popolare modello M5, ha poi annunciato Samsung, è ora disponibile in un elegante design bianco per entrambi i modelli, da 27 e 32 pollici. Il nuovo colore si adatta perfettamente agli ambienti di ispirazione minimalista e si integra bene in interni di qualsiasi stile, rendendolo un complemento ideale nelle case degli utenti attenti al design.

La gamma M5 di display Samsung è ora disponibile anche in un nuovo fattore di forma da 24 pollici Full HD, che lo rende lo Smart Monitor più accessibile in termini di dimensioni e prezzi. Le dimensioni compatte rendono questo Smart Monitor adatto per coloro che potrebbero non avere lo spazio sulla scrivania per un display più grande o per i clienti che cercano semplicemente un monitor multifunzionale con un buon rapporto tra prezzo e prestazioni.

Samsung Smart Monitor

Accanto alle nuove dimensioni e opzioni di design, Samsung ha svelato anche una serie di nuove funzionalità, le cui disponibilità possono però variare a seconda dei Paesi.

TV Plus fornisce una varietà di contenuti gratuiti dal vivo e on-demand, senza bisogno di download o iscrizioni. Universal Guide offre invece suggerimenti di contenuti basati su un’analisi delle preferenze e dei modelli di visualizzazione dell’utente, garantendo consigli completamente personalizzati su app popolari come Netflix, Prime Video e altre.

L’assistente vocale è stato aggiornato da Samsung rispetto ai modelli precedenti per abilitare non solo Bixby, ma anche altri assistenti virtuali quali Google Assistant e Amazon Alexa. Anche la funzione Remote Access, ha evidenziato Samsung, sarà aggiornata al PC on Screen a giugno, per abilitare una connettività semplice e sicura tra lo Smart Monitor e i Pc esterni, per una migliore usabilità.

Utilizzando le stesse caratteristiche della prima generazione, la linea Samsung Smart Monitor fornisce numerose opzioni di connettività per Pc e smartphone.

Gli utenti possono collegare i loro dispositivi mobili personali con solo un rapido tocco utilizzando Tap View, Mirroring o con Apple AirPlay 2. Inoltre, Samsung DeX permette agli utenti di fruire di un’esperienza desktop completa collegando il monitor con il dispositivo mobile.

Il display supporta anche le applicazioni Microsoft 365, consentendo agli utenti di visualizzare e modificare i documenti e salvarli comodamente sul cloud anche senza la connessione al Pc, grazie al Wi-Fi incorporato. Per una configurazione pulita del posto di lavoro, lo Smart Monitor offre molte porte, tra cui una porta USB Type-C, porte USB e funzionalità Bluetooth 4.2.

Il display può anche trasformarsi in un hub di intrattenimento completo con la possibilità per gli utenti di accedere a contenuti OTT e riprodurre in streaming i loro film e spettacoli preferiti su Netflix, YouTube e altre piattaforme, anche senza una connessione a un Pc o dispositivo mobile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php