Home Prodotti Mobile Samsung Galaxy Note20, gli smartphone 5G per i professionisti

Samsung Galaxy Note20, gli smartphone 5G per i professionisti

Nel percorso verso il rilancio dopo l’emergenza coronavirus un ruolo importante lo stanno giocando le nuove tecnologie, di cui fanno parte 5G e smartphone come la famiglia di smartphone Samsung Galaxy Note20.

Presentati ufficialmente a livello globale lo scorso 5 agosto, i nuovi device di Samsung possono contare su una S Pen avanzata.
Da sempre apprezzata dagli utenti di Note e da chi desidera lavorare in multitasking, la S Pen migliorata della serie Samsung Galaxy Note20 offre un’esperienza di scrittura realistica, quasi identica a quella di una penna vera, grazie alla latenza ridotta. Infatti, La nuova S Pen, garantisce più precisione.
Le cinque nuove funzionalità di Air Actions semplificano la navigazione senza la necessità di dover toccare il dispositivo: è possibile, ad esempio, tornare alla schermata iniziale o eseguire uno screenshot semplicemente con un movimento del polso.

Anche Samsung Notes si evolve. Le funzionalità di salvataggio automatico e sincronizzazione di Samsung Notes consentono agli utenti di catturare, modificare e condividere le proprie idee sul proprio smartphone, tablet o PC evitando le perdite di dati. Samsung Notes converte automaticamente una scrittura disordinata in calligrafia facilmente leggibile. Anche fornire feedback in mobilità diventa semplice, ora che è possibile modificare, annotare ed evidenziare i PDF in Samsung Notes. Con Note20 di Samsung si può anche utilizzare la nuova opzione per registrare un audio mentre si prendono appunti: basterà toccare una parola nelle note per passare al momento corrispondente nella registrazione. Grazie ad una nuova gestione delle cartelle è possibile mantenere le note sempre organizzate.

Infine, con i Note20 di Samsung è possibile lavorare in modo più intelligente su diversi dispositivi. La funzionalità aggiornata Collegamento a Windows permette all’utente di accedere con facilità alle app direttamente dal proprio PC Windows 10, senza interrompere il flusso di lavoro. È inoltre possibile aggiungere le proprie app preferite alla barra delle applicazioni o al menu Start, in modo da non dover cercare sullo smartphone le proprie app dei social network o la Galleria. Più avanti nel corso dell’anno, gli utenti avranno la possibilità di eseguire più app sul proprio PC. Inoltre, tutti gli ecosistemi di produttività sono allineati in tutti i dispositivi: Samsung Notes si sincronizza con Microsoft OneNote e Outlook, e i promemoria si sincronizzano con Microsoft Outlook, l’elenco To Do e Teams, in modo da avere sempre a portata di mano tutto ciò di cui si ha bisogno ovunque ci si trovi.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php