SaaS, le aziende ci credono

Più del 95% delle organizzazioni pensa di mantenere o aumentare gli investimenti. Fra i motivi di successo: il rapporto costi/benefici e la facilità di deployment. Ma va risolta la questione della governance. I risultati di un’indagine Gartner.

Oltre il 95% delle imprese
prevede di mantenere o aumentare gli investimenti in SaaS (Software as a
Service).

È quanto sostiene Gartner che
ha contattato 525 organizzazioni in 9
paesi appartenenti a 12 settori merceologici differenti. I risultati sono stati pubblicati nel
report “User Survey Analysis:
Software as a Service, Enterprise Application and Vertical Software Markets,
Worldwide, 2011

Fra i motivi che spingono all'adozione
del SaaS, gli intervistati hanno sottolineato il rapporto costi/benefici e la
velocità e facilità di deployment.

Molte delle soluzioni Saas
adottate riguardano sostituzioni di applicazioni on premise se non soluzioni
completamente nuove partite da zero. Si tratta di un cambiamento importante
rispetto alla precedente survey, dove la maggior parte dei progetti SaaS
riguardava estensioni delle applicazioni on premise.

Oltre il 70% delle organizzazioni
sta usando soluzioni Saas da meno di 3 anni, il che testimonia un settore
ancora in profonda evoluzione. Non a caso, sono sempre di più le aziende che
stanno rinegoziando i contratti : sia per aggiungere nuove funzionalità o aumentare
la base utenti, sia per sfruttare una continua diminuzione dei prezzi in un
settore che vede sempre più competizione.

Non è tutto facile, comunque.
Oltre il 30% degli intervistati ha
lamentato diversi problemi nel deployment di una soluzione SaaS: fra i più
citati, la scarsa integrazione con i sistemi esistenti, l'instabilità della
rete e una previsione troppo ottimistica dei tempi di implementazione.

Inoltre, mancano policy
definite per valutare correttamente l'uso di una soluzione SaaS. L'importanza
dei processi di governante crescerà sempre di più nel futuro.

Rispetto alla survey del 2008
e del 2010, si nota un maggior coinvolgimento degli executive nelle decisioni che
riguardano il SaaS. Sembra insomma che ora il processo decisionale tenga sempre
più conto delle istanze che arrivano dal business.

Per quanto riguarda i settori
merceologici, le comunicazioni, le utility e le banche sono i mercati dove le
soluzioni SaaS sono più diffuse con una percentuale intorno al 50% di
penetrazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here