RSSeditor- Pubblicare i canali RSS sul Web

Giugno 2006 RSS editor si presenta in una semplice finestra con quattro linguette poste in alto, ognuna delle quali corrisponde a una delle fasi di lavoro con il programma. All’interno di una colonna con sfondo bianco sulla destra della prima e dell’ul …

Giugno 2006 RSS editor si presenta in una semplice finestra con quattro
linguette poste in alto, ognuna delle quali corrisponde a una delle fasi di
lavoro con il programma.
All'interno di una colonna con sfondo bianco sulla destra della prima
e dell'ultima pagina, appaiono descrizione e finalità del campo
selezionato.
Si tratta di un semplice e funzionale aiuto in linea, per sapere cosa inserire
in un certo campo evitando molti possibili equivoci.

Nella prima pagina, Settings (impostazioni), si registrano i dati
di base del canale RSS: titolo, collegamento, descrizione e altri opzionali
come la lingua (it, per l'italiano), il valore del TTL (Time To Live),
e il numero di minuti dopo cui il lettore potrà leggere in Rete se è
stata pubblicata una versione aggiornata del file in XML.
Per poter inserire nuove notizie nel file, occorre fare clic sulla relativa
linguetta Content (contenuti).
Qui figurano le varie caselle suddivise per titolo, collegamento e autore della
notizia.
Nella colonna a sinistra viene visualizzata la struttura del canale RSS su cui
si sta lavorando, disposta nella classica modalità ad albero inverso.
In cima c'è il nome del canale, e sotto appaiono i titoli delle
notizie che vengono aggiunte, con data e ora della pubblicazione.

Il programma dà la possibilità di spostare la sequenza relativa
delle notizie con un semplice drag and drop delle righe.
C'è un mini editor visuale per applicare grassetto, corsivo e sottolineato
al testo selezionato della notizia, facendo clic su una delle icone B, I e U.
Alla notizia si può allegare anche un file con un contenuto di tipo multimediale
(pulsante Edit Enclosure).
In questo modo si può generare anche un servizio di podcasting, con il
quale vengono pubblicati in Internet canali informativi con file MP3 per pubblicare
servizi audio su un certo argomento o, più in generale, semplici discorsi
da ascoltare fuori linea, dopo averli prelevati dal sito.

L'intera area della pagina Preview è dedicata alla visualizzazione
dell'anteprima del canale RSS su cui si sta lavorando, per avere un'indicazione
di come si stia portando avanti il lavoro.
L'ultima pagina che si trova, infine, è FTP Settings. Facendo clic
sulla voce Generate RSS File si memorizza il canale RSS corrente in
un file locale con estensione XML.
Le altre caselle servono invece per definire l'indirizzo Internet del
server e l'eventuale sottodirectory nella quale si ha intenzione di pubblicare
il file.
E' possibile pubblicare il file in Rete, impostando prima il nome utente e la
password, e facendo poi clic sulla voce Upload File.

Carta
d'identità
Software: RSSeditor
Categoria: Internet
Versione: Freeware
Lingua: Inglese
Spazio su
HD:
610 KB
S.O. Windows
Difficoltà d'uso: ***

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome