Rsa prepara l’autunno

Pianificato il rilascio dei nuovi tool di certificazione e autenticazione.

Rsa Security ha annunciato la versione 6.1 di Rsa Authentication Manager.


Mediante un server Radius, una versione speciale di Steel-Belted Radius di Funk Software, Authentication Manager 6.1 offre supporto allo standard 802.1X per la protezione dei dati riservati anche in ambienti wireless.


Il software supporta anche diversi metodi di autenticazione Extensible Authentication Protocol (Eap), compreso Eap-Protected One-Time Password (Eap-Potp), una specifica aperta per l’autenticazione forte wired/wireless.


Annunciata anche la versione 2.0 di Rsa SecurId for Microsoft Windows.


Fra le nuove funzionalità integrate nella soluzione per Windows vanno considerati un miglioramento delle funzionalità di gestione delle policy a beneficio degli amministratori, l'integrazione di password trasparente con le utility di amministrazione di Windows, la maggiore scalabilità e l'integrazione con l'autenticatore Usb Rsa SecurId Sid800


Sia l'Authentication Manager 6.1, sia SecurId per Windows 2.0 saranno disponibili a partire da ottobre. 


La società ha annunciato anche le versioni 6.6 di Rsa Certificate Manager e Rsa Registration Manager, che semplificano le procedure per accoppiare ai certificati digitali soluzioni come smart card, token Usb per l’autenticazione a due fattori e single sign-on.


Le funzionalità delle nuove soluzioni di certificazione, disponibili da settembre, comprendono la gestione dell’intero ciclo di vita delle credenziali, comprese funzionalità self-service e una gestione semplificata della procedura di rinnovo dei certificati, la scalabilità a milioni di utenti e centinaia di migliaia di certificati al giorno e il deployment adattabile: Registration Manager 6.6 supporta l’aggiunta di molteplici certification authority e l'emissione di certificati per applicazioni diverse e in base a policy personalizzabili.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here