Roxio si separa da Adaptec

Approvato lo spin-off

Adaptec, marchio storico nel settore dei prodotti per
l'accesso ai dati memorizzati su svariati supporti, ha approvato lo spin-off
della Roxio, la divisione che si occupava dello sviluppo del software e i cui
piani di quotazione in Borsa erano stati sospesi lo scorso gennaio a causa delle
cattive condizioni di mercato. Nel quadro dell'operazione, gli azionisti
Adaptec, che ha sede a Milpitas, in California, si vedranno attribuire le quote
dell'azionda in Roxio sotto forma di dividendi esentasse. I titoli Roxio
dovrebbero essere quotati al Nasdaq a partire dal prossimo 14 maggio. Missione
della nuova azienda sarà lo sviluppo di strumenti per la creazione e il

consumo di contenuti digitali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome