RosettaNet sviluppa uno standard per le aziende di semiconduttori

Il consorzio ha annunciato l’inizio dell’utilizzo dei primi standard manifatturieri nei sistemi di produzione.

RosettaNet, consorzio di aziende per lo sviluppo degli standard e-business per aziende di elettronica, computer e semiconduttori, ha annunciato l'inizio dell'utilizzo dei primi standard manifatturieri nei sistemi di produzione. Nove produttori di semiconduttori, tra cui Motorola e National Semiconductor, hanno comunicato di usare il recentissimo standard di RosettaNet nei processi manifatturieri, più conosciuto come Partner Interface Process Work-In-Process (Wip Pip 3D8). Lo standard semplifica la comunicazione tra produttori, distributori e società che gestiscono la produzione in outsourcing. Wip Pip 3D8 standardizza i formati per fornire informazioni sullo stato dei lotti di semiconduttori, altrimenti detti “boat”. Inoltre, alle aziende che posseggono differenti sistemi di Computer Integrated Manufacture (Cim), Wip Pip 3D8 fornisce formati standardizzati per la distribuzione dei dati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome