La nuova gamma di interfacce audio USB di Roland offre alta risoluzione fino a 24 bit/192 kHz e include tre modelli: Rubix44, Rubix24 e Rubix22. Le interfacce sono class compliant e compatibili sia con computer Mac e Windows sia con iOS.

Il modello Rubix44 è 4 in/4 out: dispone di quattro preamplificatori microfonici su porte XLR combo e di altrettante uscite individuali su jack, oltre al MIDI in e out e alla presa per la cuffia. L’interfaccia incorpora un compressore/limitatore hardware per la registrazione di strumenti che richiedono un processore di dinamica, come ad esempio le percussioni o la stessa voce. La costruzione è in metallo con elevata schermatura e il design è all’insegna della compattezza, pur essendo il modello Rubix44 il maggiore della gamma anche in fatto di dimensioni. Nel design rivestono un ruolo importante gli indicatori luminosi, dimensionati in modo da essere sempre ben leggibili.

rubix44

Le principali caratteristiche sono comuni anche ai modelli più piccoli della gamma. Il modello Rubix24 è 2 in/4 out (due canali in registrazione, quattro canali in playback) ed è dotato di due prese XLR combo con preamplificatori microfonici. Il modello più piccolo delle nuove interfacce audio USB Roland è il Rubix22: 2 in/2 out (due canali in registrazione e due in playback) che ha solo due uscite e perde il compressore/limitatore, ma conserva le utili porte MIDI in/out; si tratta naturalmente del modello più votato alla portabilità.

rubix22

In questo inizio di 2017 Roland ha introdotto anche il compatto mixer audio per iPhone GO:MIXER.

Maggiori informazioni sul sito Roland.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome