Roi nel breve e risparmi a due cifre percentuali

L’incontro organizzato dal Club-Bit, con la collaborazione di Lineaedp, ha visto la partecipazione anche di tre protagonisti del mercato della virtualizzazione: Microsoft, Swsoft e Vmware, chiamati a esporre le caratteristiche principali della propria …

L'incontro organizzato dal Club-Bit, con la collaborazione di Lineaedp, ha visto la partecipazione anche di tre protagonisti del mercato della virtualizzazione: Microsoft, Swsoft e Vmware, chiamati a esporre le caratteristiche principali della propria offerta. E se Microsoft ha parlato di progetti a 360°, dal desktop al datacenter (con il software sotto i riflettori del vendor, che il prossimo anno lancerà Windows Server 2008 e aggiungerà novità alla famiglia System7), Swsoft, per voce del distributore Ready Informatica, ha fatto cenno a Parallels, per quanto riguarda i desktop, e sponsorizzato il proprio Virtuozzo, tecnologia di virtualizzazione a livello di sistema operativo, sottolineando i vantaggi di rapidità e potenza. Vmware, dal canto suo, ha spiegato le proprietà chiave del prodotto di punta sul fronte server, Esx, promettendo un Roi a 6/9 mesi, una quota di 10/15 server fisici per singola macchina virtuale e un risparmio che può andare dal 35 al 75%.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here