Rizzi alla guida di Check Point Italia

Andrea Rizzi è il nuovo country manager della filiale italiana della società, mentre Roberto Perego avrà il ruolo di strategic account manager

La filiale italiana di Check Point Software Technologies ha un nuovo responsabile: si tratta di Andrea Rizzi, 38 anni, nominato country manager della società. In precedenza Rizzi ha lavorato in Securant, da cui proviene, e in Parametric Technology. Approda a Check Point anche Roberto Perego, forte di un'esperienza ventennale nel mondo Ict che, con il ruolo di strategic account manager, diventa responsabile del business sviluppato nei mercati verticali finance, manufacturing, Cpg & retail, Pa e utilities.

a cura di Laura Marinoni Marabelli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome