Risposta WhatsUp Gold per la business continuity di Sibeg

Monitoring proattivo e da un’unica console della rete e delle applicazioni server business-critical per l’operatività dell’imbottigliatore siciliano di Coca-Cola.

Decisa a mettersi in casa un sistema di monitoraggio proattivo e un tool per la prevenzione dei problemi sulla rete, nel 2005 Sibeg ha optato per WhatsUp Gold di Ipswitch, soluzione avanzata e proattiva per il monitoring e la gestione dei network di ogni dimensione.

Guidato da una vision aziendale improntata a cogliere nuove opportunità per espandersi nel mondo della distribuzione nel settore beverage, per l’Ict Network Administrator, Enrico D’Arrigo (nella foto), la scelta è caduta su una soluzione in grado di monitorare le applicazioni server business-critical e assicurare piena operatività ai 200 dipendenti della sede di Catania e agli 80 agenti che, da remoto, accedono al network per effettuare i propri ordini online.

Entrato nel 2003 all’interno della realtà siciliana che, in qualità di imbottigliatore autorizzato, si occupa della produzione e della commercializzazione delle bevande a marchio The Coca-Cola Company, la situazione toccata con mano da D’Arrigo parlava, infatti, di un team costretto a monitorare manualmente la situazione intervenendo al conclamarsi dei problemi, di volta in volta, riscontrati.

Nulla a che vedere con i livelli di servizio ora garantiti dall’Ict all’azienda grazie all’architettura estensibile e scalabile implementata con WhatsUp Gold, utile a individuare, mappare e gestire dispositivi di rete, server, applicazioni, risorse virtuali, impostazioni di configurazione e traffico di rete da un’unica console.

Non solo.

Grazie all’ultimo e più recente update della tecnologia proposta dalla divisione Network management di Ipswitch, il team di D’Arrigo è ora in grado di monitorare l’intera infrastruttura wireless Cisco di Sibeg e non più solo lo status delle connessioni Wan delle sedi distaccate.

Così facendo, la continuità del business è garantita, anche grazie all’utilizzo della soluzione per monitorare la comunicazione tra il sistema di document management Sap e il Lot Tracking System che, integrato all’interno dell’Erp in uso, consente di tracciare l’intera produzione di Sibeg.

La stessa che può decidere in qualsiasi momento di modificare la propria strategia di monitoring senza che si renda necessario l'acquisto di nuove licenze.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome