Riparte la corsa del Premio WWW 2012 del Sole 24 ORE

La parola agli utenti per votare i progetti preferiti e partecipare ad un concorso. 230 i progetti candidati al voto della giuria popolare. Primo premio in palio per tutti i votanti un viaggio/soggiorno per 2 persone nella Repubblica Dominicana.

Sono 230 i progetti candidati per l'edizione 2012 del Premio WWW che hanno superato il vaglio della giuria tecnica.

Questi progetti sono ora pronti a ricevere il voto della giuria popolare per aggiudicarsi il riconoscimento del Sole 24 ORE che celebra le eccellenze della creatività e tecnologia digitale italiana, giunto alla sua 12° edizione.

Cinque le categorie principali (website, online film and video, Interactive Advertising and Media, mobile and Tablet Application, Charity), ciascuna suddivisa in sottocategorie utili a classificare i progetti raccolti: gli utenti potranno votare i loro progetti preferiti sul sito www.ilsole24ore.com/premiowww determinando così la classifica dei migliori progetti secondo il voto popolare.
Il voto popolare, unito a quello della giuria tecnica, guiderà il comitato d'onore nella selezione dei vincitori assoluti di categoria, che saranno celebrati nel corso della cerimonia di premiazione prevista il 28 gennaio presso la prestigiosa sede del Gruppo 24 ORE a Milano.

Tutti coloro che voteranno i propri siti preferiti parteciperanno inoltre ad un concorso a premi che mette in palio un viaggio/soggiorno per 2 persone nella Repubblica Dominicana, presso l'Eden Gold International Club Barcelò Bavaro Palace Deluxe e 10 videocamere eYecam SD-21.

Il concorso é aperto fino al 23 gennaio.
Per sostenere la propria candidatura e raccogliere le preferenze del pubblico digitale, tutti i progetti iscritti possono collegarsi al sito e, all'interno dell'area PRESS KIT, scaricare la campagna di sostegno personalizzata grazie al configuratore banner e alle creatività per i social.
Il Premio WWW si avvale del contributo editoriale di Nòva24 e Radio 24 e della sponsorizzazione di Telecom Italia e Zenith OptiMedia, oltre che del supporto di associazioni e organismi istituzionali rappresentativi della realtà digitale italiana.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here