Rim: il board è pronto a decidere

Voci insistenti parlano di un’esautorazione di Lazaridis e Balsillie dal ruolo di presidenti del consiglio di amministrazione. Una presidenza indipendente potrebbe imprimere alla società canadese la svolta necessaria a riguardagnarle la fiducia dei mercati.







Lo avevamo anticipato qualche giorno fa, ma ora, secondo quanto riporta la stampa statunitense, quello che era risuonato come un invito si sta trasformando in azione.

Il consiglio di amministrazione della canadese Research In Motion sarebbe pronto a esautorare i due co-chief executivi dal ruolo di presidenti del board.

Un cambio alla guida è ciò che i mercati, gli analisti e gli investitori stanno chiedendo e non è un caso che al rafforzarsi delle voci che conferebbero l'imminente passaggio il titolo ha guadagnato il 7 per cento in Borsa.

Mike Lazaridis e Jim Balsillie, che detengono ciascuno una quota del 5% nel capitale della società, si trovano oggi nell'insolita posizione di ricoripre due ruoli: entrambi sono ceo dell'azienda ed entrambi sono presidenti del consiglio di amministrazione.
Per questo, e consideranno i mesi difficili attraversati dall'azienda nel corso di quest'anno, sono in molti a considerare per lo meno auspicabile un cambiamento che porti a una presidenza indipendente nel consiglio di amministrazione.
Del resto, come molti sottolineano, Rim è ancora una società in grado di generare oltre 5 miliardi di dollari di fatturato e circa 900 milioni di cash flow in un solo trimestre, con un bilancio solido e con pochi debiti.
Una società soprattutto, che detiene un importante patrimonio di proprietà intellettuale, in un momento in cui la proprietà intellettuale è un asset importante.
Così come è importante quella base di 75 milioni di utenti, registrati nel terzo trimestre dell'esercizio fiscale in corso.

Patrimoni, dunque, interessanti sia per un possibile acquirente (e i nomi in questi mesi si sono susseguiti), sia per un rilancio a partire da un vero cambio di rotta.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here