Ricoh finalizza l’acquisizione di DocuWare

Si è conclusa l'acquisizione di DocuWare da parte di Ricoh, annunciata lo scorso 2 luglio.

Con sedi in Germania e negli Stati Uniti, DocuWare fornisce soluzioni per il document e workflow management, in modalità cloud e on premise.

L’azienda supporta oltre 12.000 clienti in 90 Paesi del mondo avvalendosi di una rete di 600 partner.

La partnership tra i due leader di mercato è comunque di lunga data e Ricoh da tempo propone i software DocuWare ai propri clienti.

Per David Mills, Corporate Senior Vice President, Ricoh Company Ltd "l'acquisizione ci consente di offrire al mercato ulteriore valore nella gestione dei documenti e dei contenuti aziendali. Ora siamo in grado di fornire nuove funzionalità agli attuali clienti e alle aziende che ci sceglieranno in futuro”.

DocuWare opererà come sussidiaria dell’azienda giapponese. L’acquisizione è in linea con la strategia di Ricoh volta a consolidare l’offerta per la trasformazione degli ambienti di lavoro. Ricoh mira pertanto a rafforzare la società attraverso tutti i canali attuali e futuri.

DocuWare è stata supportata nell’operazione da William Blair, azienda globale che si occupa di Investment Banking & Asset Management.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome