Rendere più sicuro e protetto Windows 98 – parte 3

Controllare i programmi eseguiti all’avvio di Windows Gran parte dei problemi segnalatici dai nostri lettori che lamentano rallentamenti in fase di avvio di Windows 98, instabilità generale del sistema, errori di vario genere, sono risolvibili verifica …

Controllare i programmi eseguiti all'avvio
di Windows

Gran parte dei problemi segnalatici dai nostri lettori che lamentano rallentamenti
in fase di avvio di Windows 98, instabilità generale del sistema, errori
di vario genere, sono risolvibili verificando quali sono i programmi che vengono
eseguiti ad ogni avvio del sistema operativo.

Windows 98 offre MSCONFIG, un'utility che può
essere lanciata premendo Start, Esegui quindi digitando MSCONFIG.

Cliccando sulla scheda Esecuzione automatica è possibile
ottenere la lista delle applicazioni avviate all'accensione del personal
computer, non appena si fa ingresso in Windows 98.

Le applicazioni maligne e gli spyware (così come gran parte dei virus
worm in circolazione) inseriscono alcune informazioni all'interno del
registro di sistema di Windows in modo tale da garantirsi l'esecuzione
automatica ad ogni avvio del sistema operativo.

Windows mette a disposizione numerose tecniche per l'esecuzione automatica
delle varie applicazioni. Questo ampio spettro di possibilità è
“sapientemente” sfruttato dalle applicazioni maligne per essere
sempre avviate ad ogni ingresso in Windows.

Il problema, quindi, è che non è sempre facile riuscire a scovare
in quale area del sistema l'applicazione maligna è andata ad insediarsi.

Inoltre, gli sviluppatori di molti spyware o malware hanno attribuito alle
loro “bestiacce” nomi che ricordano da vicino quelli attribuiti
da Microsoft a componenti indispensabili del sistema operativo.

L'occhio meno attento potrebbe quindi far confusione e potrebbe non notare
la differenza lasciando l'ospite indesiderato continuare ad operare sul
sistema in tutta tranquillità.

La scheda Esecuzione automatica, offre un valido aiuto per stabilire quali
programmi vengono eseguiti automaticamente ma ha due difetti: non analizza tutte
le aree del sistema usate dai vari programmi per “autoeseguirsi”
e non permette una cancellazione completa degli elementi che si desiderano eliminare.

Il nostro consiglio è quello di utilizzare Autoruns:
giunto ormai alla sesta versione, si tratta di un programma gratuito (www.sysinternals.com/ntw2k/freeware/autoruns.shtml)
che permette di sbarazzarsi di qualunque riferimento legato ad una applicazione
indesiderata.

Abbiamo scelto proprio Autoruns perché è uno dei pochi software
che funziona bene anche in Windows 98 (oltre ad essere compatibile con tutte
le versioni più recenti).

Il funzionamento di Autoruns è molto semplice: basta decomprimere il
file zip in una cartella su disco fisso e fare doppio clic sull'eseguibile
autoruns.exe.

Si otterrà immediatamente la lista completa dei programmi eseguiti ad
ogni avvio di Windows 98 (area del registro di sistema che contiene i riferimenti,
descrizione, produttore, percorso del file).

Già a questo livello, è possibile individuare applicazioni maligne
eventualmente presenti. Qualora aveste dei dubbi su uno o più programmi
eseguiti in automatico, vi suggeriamo di far riferimento alla pagina seguente:
http://www.sysinfo.org/startuplist.php.

Qui potete scoprire quali programmi sono superflui (contrassegnati con una
“N”) e quelli che sono pericolosi e devono essere immediatamente
eliminati (indicati con una “X”).

Il menu View consente di ottenere anche la lista delle DLL
caricate, delle aggiunte per il browser installate (ActiveX, oggetti BHO, barre
aggiuntive; spesso installati da software “nocivi”).

Consigliamo di attivare l'opzione Hide signed Microsoft entries
in modo da escludere la visualizzazione di quei file che sono firmati digitalmente
da Microsoft (e che sono, quindi, sicuri).

continua...

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here