Regione Lazio 60 milioni in ricerca e innovazione

La commissione Bilancio approva il Fondo per lo sviluppo economico

Venti milioni di euro ogni anno per tre anni. La commissione Bilancio
della Regione Lazio ha approvato il Fondo per lo sviluppo economico, per la
ricerca e per l'innovazione. "Come avevamo promesso, la ricerca è una delle
priorità della nostra azione di governo
- ha detto il presidente Marrazzo -
il Fondo per lo sviluppo economico sarà uno degli strumenti per favorire
l'innovazione tecnologica e mettere in condizioni i centri di ricerca del Lazio
di sviluppare progetti e idee. In pochi anni
- ha concluso - penso che
potremo salutare le prime scoperte che ci metteranno all'avanguardia nel sistema
Paese e in Europa"
.


Tra i finanziamenti previsti su tutto il territorio
regionale ci sono il progetto scientifico "Free Electrical Laser"; la
riqualificazione dei laboratori di ricerca attraverso protocolli d'intesa con le
Università e i Centri di ricerca regionali e investimenti per lo sviluppo
dell'innovazione tecnologica, anche attraverso intese con parchi scientifici e
tecnologici. "L'approvazione del Fondo per lo sviluppo economico è un passo
fondamentale
- ha detto l'assessore regionale alla Ricerca e innovazione
Raffaele Ranucci - per affermare il ruolo del Lazio come regione della
Ricerca. E' questo il Lazio che vogliamo
finalmente al centro
dell'Europa e dell'economia della conoscenza".


Fonte: www.diadenet.it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here