Home Digitale Raspberry Pi Pico, il microcontroller Arm Cortex a 4 dollari

Raspberry Pi Pico, il microcontroller Arm Cortex a 4 dollari

Raspberry Pi Foundation ha lanciato il suo primo microcontrollore chiamato Raspberry Pi Pico, basato su un chip proprietario ARM Cortex e dal costo di solo 4 dollari

Come spiegato da James Adams, COO di Raspberry Pi Trading, sul blog della società, la nuova scheda utilizza un nuovo chip chiamato RP2040 sviluppato internamente. È destinato all’uso in una vasta gamma di scenari, dal controllo di una luce all’interazione con sensori, motori elettrici o praticamente qualsiasi altro componente elettronico che si possa immaginare

Raspberry Pi Pico misura  solo 21 x 51 millimetri, ma riesce ad includere il chip RP2040: si tratta di un processore ARM Cortex M0+ dual-core e clock fino a 133 MHz), 2 MB di memoria Flash, 26 pin GPIO multifunzione inclusi tre ingressi analogici, due UART, due SPI controller, due controller I2C, 16 canali PWM e un controller USB 1.1. Il modulo può essere saldato direttamente su un’altra scheda se lo si desidera.

Il Raspberry Pi Pico è progettato per offrire una bassa barriera all’ingresso per hobbisti e principianti, ma viene anche offerto il pieno supporto per la programmazione in MicroPython o C / C ++, con la possibilità di drag&drop del codice su Pico utilizzando la porta USB. Inoltre, è già disponibile una documentazione dettagliata sulle specifiche della scheda e su come iniziare con la programmazione MicroPython o C / C ++.

James Adams ha inoltre sottolineato che dal momento che Cortex-M0+ non è dotato di unità di calcolo in virgola mobile, Raspberry ha commissionato funzioni floating point ottimizzate a Mark Owen, autore delle popolari librerie Qfplib, sostanzialmente più veloci delle equivalenti della libreria GCC, e sono concesse in licenza per l’uso su qualsiasi prodotto RP2040.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php