Quest fa passare a Exchange e Sharepoint

La società ha pronti strumenti per la migrazione delle piattaforme workgroup e insieme ad Avanade lancia il programma Transition Notes.

Alle aziende che stanno considerando l'eventualità di passare dalle loro esistenti piattaforme di gestione del lavoro di gruppo, tra cui Lotus Notes, a piattaforme come Microsoft Exchange Server 2007 e Office SharePoint Server 2007, Quest Software propone una serie di strumenti per la migrazione delle caselle di posta e delle applicazioni.

In particolare, se la piattaforma sorgente è Lotus Notes, con Notes Migrator for Exchange consente la migrazione simultanea di più utenti a Exchange Server 2007 autimatizzando le attività manuali come la creazione di caselle di posta e il routing della posta per semplificare la gestione amministrativa; con Notes Migrator for SharePoint fornisce la migrazione diretta da Notes, QuickPlace e Domino.doc a Office SharePoint Server, portando tutti i dati, incluse immagini, file allegati, oggetti Ole e rich text; con Development Studio for SharePoint aiuta le aziende a ricostruire le applicazioni Notes in SharePoint Server 2007 senza codifiche personalizzate.

Insieme ad Avanade, poi, Quest sta collaborando per effettuare la transizione delle caselle di posta aziendali verso Exchange Server 2007 e delle applicazioni verso Office SharePoint Server 2007.

I prodotti Quest per la migrazione di Notes, associati ad Aca Messaging Migration Engine di Avanade, provvedono a pianificare, progettare, migrare e implementare le soluzioni Exchange e SharePoint.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here