Quark XPress 5.0 in beta

Lo specialista di software per l’editoria Quark si prepara a dare una dimostrazione dell’ultimo upgrade del noto programma di composizione e layout.

Quark pone le basi della propria strategia di publishing interattivo con la dimostrazione di Quark XPress 5.0, l'aggiornamento del proprio applicativo di layout. La software house di Denver (Colorado) avrebbe in programma di distribuire alcune copie della versione beta dell'upgrade del noto software in occasione della conferenza organizzata dal consulente Seybold la prossima settimana a San Francisco (California). I vertici della società non hanno tuttavia precisato né i tempi né i costi della nuova release. Non sono stati resi noti neppure i termini di rilascio di XPress 5.X, la versione del software pensata per gli utenti Macintosh del sistema operativo Mac Os X. L'ultimo upgrade, assicurano i vertici di Quark, segna notevoli passi avanti nel mondo della pubblicazione su Internet e altri media digitali. Anche la rivale Adobe non sta a guardare e annuncia proprio in questi giorni tutta una serie di nuovi prodotti e aggiornamenti dei software "storici". In occasione dell'evento Seybold, infatti, la società presenterà un aggiornamento della soluzione proprietaria di design e layout, InDesign 2.0, e un imaging server, AlterCast. XPress 5.0 include una nuova funzionalità, battezzata Tables, che consente agli utenti di creare tavole che includono testo, grafici e immagini. In aggiunta a questa, anche la feature Layers, che consente di isolare gli elementi di un documento su diversi livelli, per una migliore gestione delle versioni multiple della stessa pagina. A garanzia di una reale apertura all'ambiente Internet, l'upgrade include anche una serie di strumenti interattivi che permettono di convertire direttamente i layout di stampa in pagine Web.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here