Home Digitale Quando l'ascolto è di classe (Applilife n. 3, dicembre 2008)

Quando l’ascolto è di classe (Applilife n. 3, dicembre 2008)

Quando si parla di stile, tradizione e alta classe, Jaguar e Bowers & Wilkins sono sicuramente due nomi di riferimento nei rispettivi mercati.
Due marchi britannici che hanno concorso a fare la storia, rispettivamente, dell’automobile e della riproduzione audio in ambiente domestico e professionale.
Su Jaguar, nome in grado di scaldare il cuore di ogni appassionato d’auto e ben noto anche a chi non è appassionato della materia, c’è ben poco da aggiungere.
Di B&W basterà ricordare che i famosi studi di registrazione Abbey Road Studios usano i loro pregiati diffusori della linea 800 e che l’elegante sistema compatto per iPod, Zeppelin, dal momento del suo lancio sta ricevendo premi e riconoscimenti da critica e pubblico, sia per il design sia per il suono.

Made in UK
Una collaborazione tra i due storici marchi non può che suscitare quanto meno una certa curiosità.
La collaborazione era partita con gli studi di sonorizzazione dell’abitacolo, da parte di B&W, della concept-car C-XF di Jaguar. Tali ricerche sono state poi affi nate e si sono concretizzate nell’impianto di riproduzione audio studiato per vettura di serie XF, berlina sportiva per la quale si può appunto scegliere come accessorio opzionale un impianto B&W surround da 440 watt. Sono ben quattordici gli altoparlanti B&W che equipaggiano la XF: essi sono stati progettati specifi camente per la vettura e la loro collocazione è frutto della stretta collaborazione tra i team B&W e Jaguar. Ovviamente B&W ha portato in questo progetto le più sofi sticate tecnologie utilizzate nelle proprie linee di diffusori, come ad esempio il Kevlar, materiale brevettato da B&W per la produzione di membrane, o il tweeter a cupola metallica, che estende la risposta sulle alte frequenze per un suono più aperto e trasparente. L’impianto viene gestito da un processore digitale DSP che pilota ogni altoparlante in modo indipendente tramite un amplifi catore fi nale dedicato e basato sulla più recente tecnologia audio surround ProLogic II 7.1 mutuata dai Dolby Laboratories (azienda, guarda caso, anch’essa britannica…).
Come sorgente è possibile selezionare la radio, i CD e ovviamente l’iPod, che non ha affatto l’aria di sentirsi a disagio circondato da marchi così prestigiosi, anzi: sembra proprio essere nel suo habitat naturale! Anche nelle super sportive XK/XK-R Coupè e Convertibile è possibile richiedere opzionalmente il surround system Bowers & Wilkins e anche in questo caso il sistema di altoparlanti esclusivo è stato appositamente studiato per l’abitacolo della XK: per questi modelli la documentazione Jaguar parla addirittura di 525 Watt.
Per informazioni sui modelli del catalogo Jaguar: www.jaguar.com/it. La distribuzione italiana dei prodotti B&W (www.bowers-wilkins.com) è curata da Audiogamma (www.audiogamma.it).

iPod tra le onde
Al salone nautico di Genova, tenutosi nella prima metà del mese di ottobre, Alpine (www.alpine.it), azienda specialista nei sistemi audio per automobili, ha presentato in anteprima la propria Linea Marine per il boat-entertainment.
Per adattarsi all’ambiente marino, ogni prodotto della linea è stato progettato e testato per essere resistente all’acqua, alla corrosione del sale e all’azione dei raggi UV, secondo le direttive imposte dall’ASTM e dalla NEMA.
La Linea Marine si compone di tre tipologie di prodotti: le sorgenti, che dispongono di comandi intuitivi ed ergonomici come quelli progettati per l’auto, gli amplifi catori, che garantiscono la massima potenza senza surriscaldamento, e i diffusori (tra cui anche i subwoofer), predisposti per garantire un’elevata resa sonora anche in ambienti aperti.
La gamma è completata da controller, ricevitori RF e telecomandi che permettono di controllare le fonti audio da qualsiasi parte dell’imbarcazione.
Le sorgenti offrono compatibilità con iPod: IDA-X100M può riprodurre da iPod e chiavi di memoria USB; CDA-9886M, modello anch’esso compatibile con iPod, riproduce musica anche da CD e fi le MP3. La connessione Full Speed permette di utilizzare le pratiche funzioni del lettore Apple di ricerca rapida e ricerca a percentuale, per navigare rapidamente e con facilità nella libreria musicale; titolo del brano e nome dell’artista sono visualizzabili nel display Biolite. L’Alpine iDA-X100M viene defi nito dal produttore stesso sul proprio sito “Marine Digital iPod Media Receiver”, a sottolineare l’integrazione con l’iPod, integrazione che deriva dall’interfaccia già implementata da Alpine nei propri più recenti sistemi per automobili.

Musica di cristallo
Un’altra collaborazione eccellente, quella tra Philips e Swarovski, ha portato alla nascita delle raffi nate cuffi e auricolari della linea Active Crystals, con design impreziosito da cristalli Swarovski.
Oltre all’impatto estetico improntato su di un’eleganza esclusiva, il produttore ci tiene a sottolineare, nelle note tecniche informative, che grande attenzione è stata posta anche all’ergonomia e alla qualità del suono. Sono diversi i modelli disponibili e, tutto sommato, offerti a prezzi non sproporzionati (per i prezzi, le caratteristiche tecniche e la compatibilità con iPod consultare il sito di ADL, www.adl.it). Cristalli e rifl essi argentei del corpo in acciaio inossidabile laccato contraddistinguono i vari modelli di chiavette USB che hanno ulteriormente arricchito la gamma Active Crystals.

Note che arredano
Dopo le emozioni su strada e sulle onde è il momento di rilassarsi sul divano di casa.
Torniamo in Gran Bretagna e anche in questo caso parliamo di una collaborazione tra un’azienda produttrice di pregiati impianti hi-fi e una nota casa di auto sportive, ma quest’ultima è stavolta all’insegna del tricolore. Meridian Audio (www.meridian-audio. com) ha infatti avviato una collaborazione con la Ferrari (www.ferrariworld.com) per portare nel mondo della riproduzione audio l’importante know-how che la casa modenese ha potuto accumulare in oltre sessant’anni d’attività nel design e nella ricerca sui materiali. Il sistema audio compatto Meridian F80 è frutto di questa partnership ed è quindi un prodotto che porta i marchi delle due società che sembrerebbero avere poco in comune, ma che sono invece accomunate soprattutto da un forte spirito innovativo e di ricerca, nei rispettivi campi d’attività.
In un elegante e compatto case (dalle dimensioni di 408 x 230 x 185 mm) è racchiuso un sistema audio completo, in grado di riprodurre CD (anche contenenti fi le nei formati MP3 e WMA), DVD e stazioni radio DAB, AM e FM con una potenza di 80 watt. Al cuore del sistema di altoparlanti stereo 2.1 integrato nell’F80, che presenta due driver full-range e uno dedicato alle basse frequenze, è presente la tecnologia digital signal processing per la quale Meridian è ben nota.
L’F80 offre inoltre ingressi e uscite ausiliari, analogici e digitali, un telecomando, una sveglia e al suo interno incorpora un sofisticato DSP che grazie a un’equalizzazione attiva ottimizza la resa sonora in ambiente. Il partner ideale per l’F80, dal punto di vista estetico, funzionale e di riproduzione del suono, è il nuovo i80 con Universal Dock per iPod, recentemente presentato anche in Italia dall’importatore Meridian (Pixel Engineering, www.pixelengineering.it), in occasione del Top Audio & Video Show di Milano. Quest’accessorio progettato in esclusiva per l’F80 consente di collegare l’iPod al sistema audio, per ascoltare e controllare la libreria di brani archiviata nel lettore portatile. Insieme, i due prodotti formano un sistema completo, elegante, dalle dimensioni ridotte ma dal suono che può sorprendere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php