Home Banche Qonto avrà un IBAN italiano e il Pos

Qonto avrà un IBAN italiano e il Pos

Qonto, nuova banca digitale dedicata a Pmi e professionisti di emanazione francese, che ha avviato le attività in Italia lo scorso maggio, sta lavorando per rendere disponibili dai primi mesi del 2020 nuovi servizi locali.

Tra questi il primo sarà l’IBAN italiano, che permetterà ai nuovi clienti Qonto o a quelli attuali che ne faranno richiesta di collegare i propri servizi a un International Bank Account Number nazionale.

Contestualmente Qonto rilascerà il proprio dispositivo Pos per accettare i pagamenti con effettuati con carta.

Sono funzionalità richieste dai clienti e potenziali utenti di Qonto sulla base di opinioni e suggerimenti raccolti nel 2019 attraverso questionari e frequenti occasioni di confronto dirette.

Qonto, infatti, richiede periodicamente commenti sul prodotto e idee di sviluppo, nell’ottica di offrire un servizio sempre in linea con le reali esigenze del mercato.

Con l’introduzione delle nuove funzionalità la banca digitale tiene fede alla missione di semplificare e ottimizzare la gestione quotidiana di finanza e contabilità delle Pmi e dei professionisti a cui si rivolge, e arricchisce l’offerta attualmente disponibile con strumenti che rispondono in modo mirato alle richieste dei clienti italiani.

Mariano Spalletti, Country Manager di Qonto per l’Italia, rivela in una nota che la società “sta lavorando anche su altre funzionalità, sempre nell’ottica di semplificare tutti i pagamenti aziendali, sia in entrata che in uscita, attraverso una forte localizzazione del servizio”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php