Home Apple Pulizie di primavera

Pulizie di primavera

Internet. Una cartella invisibile denominata Temporary Items ha il compito di raccogliere tutti i file temporanei di cui le applicazioni software hanno bisogno per il lavoro sui documenti. Se, però, l’esecuzione di un programma viene bruscamente interrotta da un blocco irreversibile, il Finder si dovrebbe occupare di spostare questi elementi temporanei (che l’applicazione chiusa inaspettatamente non è stata in grado di cancellare) nel Cestino, in una cartella chiamata Rescued Items.
Queste operazioni di pulizia, hanno scoperto quelli di Apple dopo molti reclami da parte degli utenti, non vengono svolte sotto MacOS 9, con conseguente accumularsi di file inutili e spreco ingente di spazio. In attesa di un fix, che dovrebbe arrivare nella prossima release del system, Apple ha publicato una soluzione temporanea, basata su AppleScript, del problema.

Informazioni approfondite su http://til.info.apple.com/techinfo.nsf/artnum/n25134.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php