Ptc si fa carico della gestione ciclo di vita del prodotto

Con il software Windchill PdmLink, la società risponde alle esigenze di una progettazione collaborativa.

Per consentire alle imprese manifatturiere di utilizzare, aggregare e gestire informazioni di prodotto provenienti da vari fonti e poter gestire in modo collaborativo la progettazione, Ptc propone una nuova versione del proprio software Plm (Product lifecycle management). Windchill PdmLink mira a migliorare il processo di sviluppo dei prodotti, utilizzando anche formati Cad, condivisibili via Web. Nelle intenzioni di Ptc, Windchill PdmLink vuole inaugurare una nuova era per il Product data management, con l'obiettivo è di facilitare l'approccio alla progettazione in Rete, rendendola più efficace. Partner del calibro di Accenture, Andersen, Cap Gemini Ernst & Young, Deloitte Consulting e Kpmg offriranno a loro volta servizi complementari per assicurare il pieno utilizzo del software che sarà disponibile entro il prossimo mese.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here