Veeam Backup Microsoft Azure

Veeam Software ha annunciato la disponibilità generale di Veeam Backup per Microsoft Azure, una nuova soluzione di backup e recovery di classe enterprise e pronta per il cloud.

La nuova offerta è ideata per consentire a clienti e service provider di spostare e proteggere in modo conveniente dati e applicazioni cloud sulla piattaforma Azure di Microsoft.

Il formato di backup portatile di Veeam, sottolinea inoltre l’azienda, abilita una cloud mobility completa, che include backup, ripristino e migrazione, in un ambiente multi-cloud.

L’adozione dell’Infrastructure-as-a-Service (IaaS) su cloud pubblico, come Microsoft Azure, per i carichi di lavoro It di produzione, continua a crescere rapidamente, sottolinea Veeam.

Ma anche con il cloud pubblico, se l’uptime dell'infrastruttura è garantito dal fornitore di servizi, l’azienda cliente rimane comunque responsabile non solo dei propri dati, ma anche della protezione di tali dati da minacce quali ransomware, cancellazioni accidentali, corruzione dei dati o utenti non autorizzati, esattamente come avviene con i dati locali.

Con Veeam Backup per Microsoft Azure, la società specializzata in soluzioni moderne di backup intende estendere le ampie funzionalità di supporto della propria piattaforma con una soluzione completa ed enterprise-ready che offre controlli di backup e ripristino di app e dati ospitati su macchine virtuali di Azure.

Veeam Backup per Microsoft Azure può anche offrire alle organizzazioni una maggiore confidenza nello spostare più applicazioni e dati nel cloud, sapendo che la stessa piattaforma Veeam che usano per il loro ambiente on-premise ora si estende senza soluzione di continuità anche ad Azure.

Veeam Backup Microsoft Azure

La stretta integrazione con Azure consente di iniziare a proteggere i dati in pochi minuti, con il deployment “chiavi in ​​mano” attraverso l’Azure Marketplace, automazione snapshot integrata per i punti di ripristino più frequenti, backup nello storage Blob di Azure e rapidi ripristini a livello di file e completi.

La cloud mobility in un ambiente multi-cloud abilitato dal formato di backup portatile di Veeam offre backup, recovery e migrazione in ambienti cloud, virtuali e fisici. Il calcolatore dei costi di backup consente inoltre di ridurre il Tco del cloud, ottimizzando le policy per evitare addebiti eccessivi o imprevisti.

Veeam Backup per Microsoft Azure consente poi di isolare i dati di backup dalla produzione per incrementare la sicurezza con backup cross-subscription e cross-region, nonché con l'autenticazione a più fattori come livello aggiuntivo di difesa dai cyber attacchi.

Veeam Backup per Microsoft Azure è disponibile sia in versione free che a pagamento, entrambe facilmente implementabili tramite Azure Marketplace. La versione gratuita abilita il backup per un massimo di 10 macchine virtuali di Azure, senza limitazioni sui ripristini. L'edizione a pagamento può essere licenziata tramite Veeam Universal License (VUL) e si integra con Veeam Backup & Replication, per abilitare una soluzione Cloud Data Management flessibile da un'unica piattaforma.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome