Pronto per il 2003 un browser Msn per Macintosh

Lo scopo di Microsoft è di ampliare anche agli utenti Apple la possibilità di accedere al proprio servizio online, evitando così che cedano alle tentazioni di Aol

23 agosto 2002 Dall'inizio del prossimo anno anche gli utenti
Macintosh potranno accedere ai servizi di Msn attraverso un browser specifico. È
questa la risposta di Microsoft all'iniziativa di America On Line che negli
scorsi giorni ha reso disponibile una versione per i computer Apple del proprio
servizio e Internet del software per il collegamento alla Rete.


Il nuovo browser, la cui versione 8 per Windows è prevista per l'autunno,
potrebbe essere parte di un pacchetto che comprende anche l'accesso a Internet o
potrebbe essere ottenuto tramite un abbonamento specifico. Lo scopo dichiarato
di questa iniziativa è di ampliare anche al mondo Macintosh l'utenza di Msn,
utenza che per ora ha potuto accedere a tale servizio solo sottoscrivendo un
accesso a Internet tramite Qwest Communication International, società che ha
attiva una partnership con Microsoft.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome