Pronta la versione 9.0 di Ca-Aion

Fra i retaggi dell’acquisizione Platinum, completata nella primavera del 1999, Computer Associates si è ritrovata anche Aion, motore per l’automazione delle regole di business, che ora, dopo una lunga attesa, finalmente esce con un nuovo aggiorn …

Fra i retaggi dell'acquisizione Platinum, completata nella primavera
del 1999, Computer Associates si è ritrovata anche Aion, motore per
l'automazione delle regole di business, che ora, dopo una lunga
attesa, finalmente esce con un nuovo aggiornamento, alla versione
9.0. Il prodotto si rivolge ai manager con funzioni
strategico-organizzative, consentendo loro di modificare
l'applicazione delle regole di business aziendale in funzione dei
cambiamenti che derivano dal mercato. Trattandosi di persone spesso
non tecniche, l'esigenza primaria per questi utenti è di poter
disporre di un prodotto di facile impiego. Per questo Ca ha aggiunto
un'opzione di interfaccia Web, anche per le esistenti implementazioni
client-server, rendendo più semplice per le imprese la distribuzione
delle capacità di controllo sulle regole di Aion, per poter
autorizzare i manager agli interventi nell'ambito di una intranet
aziendale.
Anche la nuova versione 9.0 trae beneficio, come altri prodotti di
Ca, dall'utilizzo di tecnologie come i Neugents e la piattaforma
Jasmine ii. I primi possono essere richiamati da un'applicazioni Aion
per fornire una previsione, mentre la seconda rende più semplice
l'interazione fra il motore e una serie di prodotti, che comprende
database, applicazioni, oggetti e servizi. Altre migliorie
comprendono tabelle decisionali flessibili e dinamiche, il supporto
Com, il debugging di componenti integrate e l'integrazione con altri
prodotti, come Ibm MqSeries.
Novità per Ca anche sul fronte Unicenter Tng, cui è stato aggiunto un
modulo per la gestione delle applicazioni Peoplesoft.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here