Produttività Office 365 per Coop Nordest

Coop Consumatori_ldMossa dalla necessità di uniformare licensing e versioni di Microsoft Office installate sui diversi computer utilizzati dai dipendenti, Coop Nordest si è rivolta a Centro Computer per aggiornare i sistemi e migliorare l’esperienza di lavoro dei collaboratori.

Nata nel 1995 dall’unificazione di Coop Nordemilia e Coop Consumatori Friuli Venezia Giulia, la società, che ha sede a Reggio Emilia ed è presente con i suoi punti vendita in dodici province di Emilia Romagna, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia, ha adottato la piattaforma Microsoft Office 365 per semplificare la produttività quotidiana e la gestione dei sistemi da parte dei responsabili It.

Sergio Ravella_CoopNordestIn una nota ufficiale è proprio Sergio Ravella, Responsabile Area Sistemistica di Coop Nordest, a riassumere i vantaggi del percorso di digitalizzazione e le opportunità del cloud computing introdotte aggiornando la suite Office, per un totale di 360 licenze del pacchetto Microsoft Office 365 per condividere documenti, visualizzare file provenienti dall’esterno disponendo, per giunta, della versione più aggiornata degli applicativi.

Inoltre, con le medesime credenziali, grazie alle funzionalità Active Directory e Single Sign On, gli utenti hanno accesso ai servizi sia in cloud sia on premise che consente di beneficiare la medesima esperienza di lavoro su qualsiasi dispositivo, mentre il reparto It può mantenere sotto controllo stato di assegnazione e disponibilità delle licenze, con la certezza di avere sempre la release più recente del prodotto.

A renderlo possibile, l’expertice di Centro Computer a cui Coop Nordest si è rivolta forte di una consolidata collaborazione instauratasi negli anni, all’interno di progetti di infrastruttura e consulenza trasversale.

Per il prossimo futuro, l’intenzione espressa da Ravella è di distribuire anche i componenti Lync e SharePoint, per sfruttare tutte le potenzialità della soluzione e favorire ulteriormente la collaborazione tra i dipendenti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here