Processori x86: avanti Amd e Intel

L’analisi di Mercury evidenzia come i due big guadagnino terreno a scapito di Via e Transmeta.

Secondo gli ultimi dati presentati da Mercury Research
relativi al mercato dei processori x86, nell'ultimo trimestre
dello scorso anno, il mercato mondiale ha visto sia Intel sia
Amd guadagnare terreno, evidentemente a scapito di altri player
di dimensioni decisamente più piccole.
In particolare, Intel ha portato la
propria quota di mercato dall'82% del terzo trimestre all'82,2%, mentre Amd è
cresciuta dal 16 al 16,6%.
Hanno invece registrato una contrazione tanto Via
Technologies tanto Transmeta, che insieme oggi contano meno del 2% del
mercato.
Rispetto al pari periodo dell'anno precedente, Amd mette a segno un
incremento decisamente significativo, visto che aveva chiuso al 14,7%. Per Intel
si parla invece di contrazione, rispetto all'83,7% di un anno
fa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here