Home Prodotti Software Problemi con il sito WordPress? Mettetelo in Finlandia

Problemi con il sito WordPress? Mettetelo in Finlandia

I server WordPress più veloci del mondo pare abbiano sede in Finlandia.

Lo dice la classifica Ismyhostfastyet, un benchmark sulle velocità di hosting pubblicato dagli sviluppatori di Google, che posiziona in testa GoDaddy, al secondo GitHub e la società finlandese di hosting Seravo al terzo posto.

Il confronto si basa sulle velocità di caricamento del sito Web per gli utenti Chrome. La prima pubblicazione del benchmark è avvenuta nell’agosto 2019. Gli ultimi risultati mostrano la situazione a novembre 2020.

La top ten di Ismyhostfastyet. L’immagine è troncata anche sul sito originale

Con sede a Tampere, Seravo gestisce più di 4.000 siti WordPress e il fondatore di Seravo, Otto Kekäläinen, in una nota di commento spiega che “La velocità dei servizi WordPress di Seravo è il risultato di anni di determinato sviluppo del prodotto. Abbiamo creato il nostro ambiente server esclusivamente per WordPress. I server sono tutti basati sulle nostre competenze di livello mondiale su Linux e sul database MariaDB, entrambi nati in Finlandia. Siamo noi stessi in prima linea nell’open source. Il modo migliore per essere all’avanguardia nello sviluppo è farselo da soli“.

In Ismyhostfastyet il benchmark creato gli sviluppatori di Google si basa sui dati di utenti Chrome reali e sui tempi di caricamento effettivi del sito web.

Il confronto misura la velocità con cui il server host inizia a inviare il contenuto HTML su un sito Web dopo una richiesta del browser.

In qualità di sviluppatore di Chrome, Google raccoglie questi dati per ottimizzare la velocità del suo browser.

Tuttavia, gli stessi dati possono essere utilizzati anche per altri scopi. Chrome non raccoglie dati su tutta l’attività di navigazione, ma solamente sulle visite ai siti più famosi al mondo.

Questo è il motivo per cui il campione utilizzato include solamente un quarto dei siti di Seravo.

Ancora Kekäläinen spiega che “tradizionalmente nel mondo WordPress i siti più grandi tendono a essere anche i più pesanti e anche i più lenti da caricare. Questo non è il caso dei siti ospitati da Seravo. Abbiamo creato i nostri servizi con l’obiettivo specifico di risolvere le sfide più comuni di WordPress, come la lentezza e i rischi per la sicurezza legati ai componenti aggiuntivi“.

Come si prova la performance di WordPress su Seravo? “Chiunque desideri confrontare le velocità del sito – spiega Kekäläinen – può ordinare il pacchetto di servizi e trasferire una copia del proprio sito attuale a Seravo“.

L’utilizzo di uno strumento di terze parti come webpagetest.org semplifica il confronto delle prestazioni del provider corrente.

Prevedo che la copia produrrà risultati migliori“, chiosa Kekäläinen.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php