Problemi nel PC a causa dei dialer

Ho un modem interno che spesso perde la connessione e si riconnette automaticamente. Ho installato software anti-dialer e in effetti ogni volta che il modem si disconnette e si riconnette, il software blocca il tutto poiché il numero non …

Ho un modem interno che spesso perde la connessione e si riconnette automaticamente.
Ho installato software anti-dialer e in effetti ogni volta che il modem si disconnette
e si riconnette, il software blocca il tutto poiché il numero non è
tra quelli previsti, ma inizia con le tre famigerate cifre 899. Ho fatto una
ricerca di eventuali eseguibili dialer presenti nel mio PC; ne ho trovato uno
e l’ho rimosso immediatamente. Il problema però persiste. Nella
cartella Accesso remoto sono presenti quattro connessioni tutte da me controllate
con numero urbano.

Per esperienza personale, abbiamo riscontrato che il metodo manuale è
il migliore per disinfestare il computer dai dialer ed eliminare l’indirizzamento
a pagine Web non desiderate.

La procedura che segue l’abbiamo messa alla prova diverse volte con ottimi
risultati.

Per prima cosa avviate il PC in modalità provvisoria.
Per farlo premete il tasto F8 subito dopo la scomparsa della
pagina iniziale del BIOS, apparirà una pagina con le varie modalità
di avvio disponibili.

Entrati nel sistema operativo cancellate tutti i file temporanei di Internet
e i cookie (aprite Internet Explorer, andate in Strumenti, Opzioni Internet,
File temporanei Internet, Elimina cookie ed Elimina file
). Andate alla
cartella C:\Windows\Temp e cancellate tutto il contenuto.

La stessa operazione la si può eseguire in Gestione risorse:
selezionare l’unità disco fisso e premere il tasto destro del mouse,
menu Proprietà, Pulitura disco. Selezionare tutte le
caselle in File da eliminare e premere il tasto OK.

Avviate la funzione Trova e ricercate tutti i file che hanno
l’estensione hta o js (*.hta e *.js). Apriteli con un
editor di testi, Blocco Note o WordPad vanno benissimo, e controllate il contenuto.

Se il file non sembra avere una provenienza nota, per esempio all’interno
è specificato che si tratta di un componente di Windows o di Macromedia,
o se nel contenuto sono presenti degli indirizzi Internet dubbi, cancellatelo.

Aprite Internet Explorer, andate in Strumenti, Opzioni Internet, File
temporanei Internet, Impostazioni, Visualizza oggetti
. Cancellate tutti
i file che hanno una provenienza dubbia. Come aiuto visualizzate le Proprietà
del file
, nella finestra Versione è visibile
il nome del produttore e la descrizione. Nel dubbio cancellate.

Aprite Regedit, selezionate il menu Modifica e Trova. Digitate
Run nella finestra e avviate la ricerca. Controllate nella
finestra di destra il contenuto di tutte le chiavi trovate.

Se vi è un riferimento a programmi come girl.exe, cache.exe,
o che contengono la parola sex o simili,
e in generale a qualsiasi
file ignoto che sembra non avere nulla a che fare con i programmi installati,
eliminateli. Se sbagliate, al massimo si dovrà reinstallare il programma
che non funziona più all’avvio. Finita la ricerca uscite da Regedit
e riavviate il sistema operativo nella modalità normale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here