Primi notebook Mmx per Compaq

Nonostante l’attuale carenza di applicazioni business adatte alle architetture Pentium con Mmx, i costruttori di notebook spingono per implementare questo tipo di processore sui propri modelli portatili. Il prossimo mese Compaq presenterà i prop …

Nonostante l'attuale carenza di applicazioni business adatte alle architetture Pentium con Mmx, i costruttori di notebook spingono per implementare questo tipo di processore sui propri modelli portatili. Il prossimo mese Compaq presenterà i propri primi modelli a base Pentium Mmx, in estensione della gamma Armada. Si segnala soprattutto una macchina high-end, battezzata in codice Star Trek, dotata di Pentium Mmx a 166 MHz, display Tft a 13,3 pollici, hard disk da 2,1 Gb e Cd-Rom a 10 velocità. l prezzo dovrebbe superare di un po' i 10 milioni di lire. Un secondo modello (nome in codice: Star Wars), ultraportatile dal peso inferiore ai 2,7 kg, sarà piazzato invece in un range di prezzo attorno ai 7 milioni e sarà più rivolto a categorie di utenti come le forze vendita.
Va ricordato che società che già dispongono di notebook a base Pentium Mmx, stanno già provvedendo a ribassare i prezzi. H il caso di Nec, che ha tagliato il listino del 15% per la linea Versa 6050. Si tratta di macchine con chip a 150 MHz, che ora avranno anche display Tft a 12,1 pollici e risoluzione SuperVga. In giugno, l'azienda dovrebbe annunciare un portatile ultrasottile, dal peso inferiore ai 2,2 kg, con Pentium Mmx a 150 e 166 MHz e costo al di sotto dei 7 milioni di lire.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here