Prime anticipazioni sull’ambiente di sviluppo Marble di Microsoft

Microsoft ha iniziato ad alzare il velo su Marble, un ambiente di sviluppo Web studiato per le istituzioni finanziarie e i solution provider che intendano effettuare transazioni sicure via Internet. Marble è basato sull e specifiche Open Financi …

Microsoft ha iniziato ad alzare il velo su Marble, un ambiente di sviluppo
Web studiato per le istituzioni finanziarie e i solution provider che
intendano effettuare transazioni sicure via Internet. Marble è basato sull
e
specifiche Open Financial Exchange e intende rispondere alle esigenze di
tutte le realtà che intravedono nella Rete un mezzo per intrattenere
rapporti più diretti con la propria clientela, senza dover sviluppare per
"blocchi" i propri servizi finanziari. I tool di scrittura di Marble
consentiranno agli sviluppatori direalizzare siti Web che possano
scambiare dati non solo con sistemi esistenti, ma anche con software di
terze parti, come Quicken e Checkfree. I componenti del browser, inoltre,
sono customizzabili e consentono agli sviluppatori di creare componenti
proprie con Java, ActiveX, Visual Basic o Visual C++.
La versione definitiva di Marble dovrebbe essere disponibile nel prossimo
settembre.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here