Prima acquisizione per Avaya

Dopo essere stata scorporata da Lucent, Avaya ha proceduto alla prima acquisizione sul mercato, assicurandosi VpNet, per 120 milioni di dollari, che saranno pagati in contanti. La mossa servirà all’azienda per espandere la propria presenza nel s …

Dopo essere stata scorporata da Lucent, Avaya ha proceduto alla prima
acquisizione sul mercato, assicurandosi VpNet, per 120 milioni di
dollari, che saranno pagati in contanti. La mossa servirà all'azienda
per espandere la propria presenza nel settore del networking. VpNet,
infatti, realizza prodotti e dispositivi per reti private virtuali,
destinati soprattutto alle grandi aziende e ai fornitori di servizi
di comunicazione. Queste soluzioni, lo ricordiamo, servono alle
aziende per fare il proprio business o memorizzare informazioni su
una rete pubblica (come Internet), pur potendo contare sulla
sicurezza di una rete privata. Si tratta di un mercato destinato a
crescere a un tasso ponderato del 40% annuo, per raggiungere un
valore di 4,3 miliardi di dollari nel 2003, secondo le stime più
recenti.
L'operazione ridurrà di 3 cent per azione i guadagni liquidi di Avaya
per l'anno fiscale 2001, ma dal conteggio sono esclusi ammortamenti e
aggravi di ricerca e sviluppo, che renderebbero la riduzione più
pesante.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here