Prende corpo Bluetooth 1.2

Approvate le nuove specifiche, per i prodotti bisognerà aspettare oltre un anno.

Febbraio 2004 Il Bluetooth Special Interest Group, l'associazione che segue gli sviluppi della tecnologia Bluetooth, ha annunciato di aver adottato la Bluetooth Specification Version 1.2, vale a dire una versione delle specifiche, che include oggi nuove funzionalità, che si traducono in maggiore stabilità per gli utenti.
Sviluppata interamente dai membri dell'associazione, la specifica andrà a sostituirsi a quella attuale, utilizzata in oltre un migliaio di prodotti assai diversi tra loro, che vanno dai mouse ai telefoni cellulari fino alle automobili.
L'obiettivo è mettere a disposizione degli sviluppatori nuove specifiche per realizzare prodotti funzionalmente più ricchi nell'area dei telefoni cellulari, dei Pda, delle fotocamere e dei laptop.
Tra le nuove caratteristiche della specifica 1.2 si trova tra l'altro l'Adaptive Frequency Hopping, che dovrebbe ridurre le interferenze tra tecnologie wireless che condividono lo spettro dei 2.4 GHz.
Telefoni cordless e tecnologie 802.11b/g in genere condividono le stesse frequenze usate da Bluetooth: l'introduzione di Ahf dovrebbe consentire di utilizzare le frequenze disponibili senza interferire con quelle in uso da altri apparati.
Si parla, poi, di Enhanced Voice Processing, per migliorare la qualità delle connessioni voce, in particolare in ambienti rumorosi, utilizzando tecniche di "error detection"; di Faster Connection Setup, di compatibilità a ritroso con la versione 1.1 di Bluetooth.
La disponibilità di prodotti con la nuova versione di Bluetooth è prevista per i prossimi 12-18 mesi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here