PowerPoint

Le presentazioni possono diventare stressanti, ammette Microsoft stessa, ed è per questo che, alcuni anni fa, il team di PowerPoint dell’azienda ha puntato sull'intelligenza artificiale, iniziando a lavorare su PowerPoint Designer.

Lo strumento Designer consente di generare automaticamente idee per progetti, integrando funzionalità “intelligenti” in PowerPoint.

Ad aprile 2019 Microsoft ha raggiunto il traguardo di un miliardo di slide create mediante i suggerimenti di Designer, dal lancio del tool.

PowerPointUn traguardo notevole, ma il team di sviluppo di PowerPoint non sembra volersi adagiare sugli allori. Microsoft ha infatti annunciato nuove funzionalità di PowerPoint Designer mirate ad aiutare i dipendenti di organizzazioni di ogni dimensione, i professionisti e gli utenti finali, a creare slide efficaci e accattivanti in poco tempo e senza dover possedere conoscenze avanzate.

Le funzionalità Branded templates, Theme ideas e Perspective semplificano il flusso creativo, mentre Presenter Coach aiuta gli utenti a perfezionare le proprie presentazioni.

PowerPoint con intelligenza artificiale

Una delle maggiori richieste da parte dei clienti, spiega Microsoft, è stata quella di fare in modo che Designer funzionasse senza problemi con i template brandizzati di un'azienda. Con il lancio di Designer per i Branded templates, le aziende possono ora assicurarsi che i suggerimenti di design proposti agli utenti soddisfino le loro linee guida sul corporate branding e sulla visual identity.

Quando si lavora con i branded template, le idee di design visualizzate vengono create direttamente dai layout di Slide Master, utilizzando il contenuto delle diapositive dell'utente.

L’intelligenza artificiale di Designer sceglie i layout più adatti per il contenuto, ritaglia in modo intelligente le immagini e consiglia automaticamente icone e immagini pertinenti. Le organizzazioni possono progettare i propri modelli per il supporto ottimale di Designer, ampliando le opzioni disponibili per i propri utenti.

Designer for branded templates è attualmente disponibile per gli Office 365 Insider per Windows 10 e Mac.

Per quelli che non dispongono di branded template e che desiderano iniziare una presentazione in modo rapido e semplice, Microsoft ha introdotto in Designer le Theme ideas. Quando si apre una presentazione vuota e si inseriscono parole nella diapositiva, Designer suggerisce una selezione di nuove fotografie di alta qualità che riflettono il testo della slide, insieme a stili, temi e colori complementari. Questa funzione consente di creare velocemente presentazioni di notevole impatto visivo, con il minimo sforzo.

PowerPointDesigner theme ideas è in fase di roll-out su PowerPoint per Windows, Mac e sul web per gli abbonati a Office 365.

Presentare dati nelle diapositive può essere difficile perché le persone hanno difficoltà a concettualizzare misurazioni grandi e poco familiari. Studi pubblicati da Microsoft Research, spiega l’azienda, hanno dimostrato che l'aggiunta di riferimenti relativi a valori numerici di grandi dimensioni rende le informazioni più facili da comprendere e aumenta la retention. È questo il motivo della terza nuova funzione aggiunta a PowerPoint Designer.

PowerPointGrazie all'integrazione con Perspective Engine di Microsoft Research, Designer può ora riconoscere quando una slide contiene un numero elevato che potrebbe essere difficile da interpretare e lo contestualizza ”aumentando” automaticamente l’informazione testuale con una corrispondente “prospettiva”. Grazie a Perspective, Designer rende i dati numerici nelle slide più ”digeribili” e aiuta a trasmettere efficacemente le informazioni.

Anche la funzione Perspective di Designer è in fase di roll-out per gli abbonati a Office 365, ma attualmente è disponibile solo per la lingua inglese.

Presenter Coach in PowerPoint

La quarta funzione, Presenter Coach, mira a migliorare il modo di presentare. Sulla base di ricerche accademiche e studi sul campo, Microsoft ha integrato le best practice per le presentazioni in Presenter Coach, al fine di aiutare le persone a presentare in modo più efficace le proprie slide.

Questa funzione consente di accedere alla modalità di prova: mentre l’utente parla, riceve indicazioni sullo schermo relative al ritmo, al linguaggio, all’uso di intercalari e di frasi culturalmente indelicate. Presenter Coach fa anche sapere quando il presentatore sta semplicemente leggendo la diapositiva.

Alla fine di ogni sessione di prova, viene fornito un rapporto dettagliato con metriche utili per ulteriori sessioni di pratica. Presenter Coach sarà disponibile su PowerPoint per il web entro l'estate, ha annunciato Microsoft.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome