Home Prodotti Software PortraitPro e Capture One 21, il fotoritocco oltre Photoshop

PortraitPro e Capture One 21, il fotoritocco oltre Photoshop

Nel panorama del fotoritocco professionale non esiste solo Photoshop: c’è una vasta scelta di software avanzati e ricchi di funzioni che vivono forse un po’ all’ombra del gigante di Adobe ma che non necessariamente sono alternativi ad esso, possono anche essere complementari; tra questi PortraitPro e Capture One.

Curiosamente (ma nemmeno tanto considerando che ci stiamo avvicinando al 2021) sia di PortraitPro di Anthropics Technology sia di Capture One sono uscite di recente le ultime versioni, entrambe con il numero 21.

PortraitPro 21, per il fotoritocco dei ritratti

PortraitPro 21 è il software di editing delle immagini sviluppato da Anthropics Technology, che dispone di diverse funzionalità potenziate dall’intelligenza artificiale. Come suggerisce il nome, l’applicazione è specializzata nel ritocco e compositing di fotoritratti.

Tra le nuove funzionalità c’è innanzitutto lo Sky Replacement. Il nuovo strumento Sky Replacement introduce in PortraitPro 21 la tecnologia di LandscapePro, un software di editing del paesaggio sviluppato anch’esso da Anthropics, per poter cambiare il cielo di una foto con un semplice clic.

Il programma cambia l’aspetto generale dell’immagine modificando il colore e la tonalità in modo da riflettere l’atmosfera del nuovo cielo, che può provenire da immagini stock pre-selezionate incluse nel software o caricate dall’utente.

PortraitPro

I nuovi pennelli Lighting di PortraitPro offrono uno strumento di modifica dell’illuminazione dei ritratti, sono facili da usare e velocizzano il flusso di lavoro di ritocco dell’immagine. Il tool Clone offre invece un controllo preciso per rimuovere oggetti o imperfezioni: permette infatti agli utenti di copiare dettagli e colori da un’area di un’immagine ad un’altra.

Grazie al nuovo strumento cronologia gli utenti possono ora passare facilmente da uno stato recente dell’immagine all’altro della sessione di lavoro corrente, tenere traccia delle singole modifiche e ripristinare una parte di un’immagine a uno stato precedente. Nuovi sono anche gli strumenti di De-Noising e Sharpening, il tool Color Style e ulteriori miglioramenti.

PortraitPro è disponibile i tre edizioni: Standard, Studio e Studio Max, che si differenziano per funzionalità e prezzi. Sono disponibili anche percorsi di upgrade così come una versione demo del software, per Windows e Mac, scaricabile gratuitamente dal sito di Anthropics.

Capture One 21, per l’editing di precisione

Anche Capture One 21, ultima versione dello storico software di editing e fotoritocco, è disponibile sia per Mac che per Windows e offre una versione di prova; è inoltre acquistabile sia con licenza perpetua sia con piani ad abbonamento.

Tra le nuove funzionalità e strumenti di Capture One 21 c’è Speed Edit, che consente di lavorare senza problemi senza toccare un cursore sull’interfaccia: basta tenere premuti i tasti di scelta rapida selezionati e scorrere, trascinare o utilizzare i tasti freccia per effettuare modifiche rapide. È anche possibile regolare più foto contemporaneamente per una modifica batch più veloce.

Capture One

Il nuovo strumento Dehaze utilizza algoritmi di deep analytic per valutare e regolare automaticamente il contrasto, la saturazione e una matrice di altri parametri al fine di rimuovere la foschia e rivelare l’immagine. Grazie alle funzioni di asset management migliorate diventa ora più veloce importare, cercare e sfogliare le foto nei cataloghi e nelle sessioni.

Il supporto per i file HEIC (8-bit) consente ora di modificare le foto dai dispositivi Apple e altro ancora in Capture One. Ci sono poi nuovi profili e il supporto per nuove fotocamere e lenti per i file RAW, e altro ancora.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php