Pmi e Internet: il rapporto è più maturo

Rimane da migliorare però l’utilizzo dei vari strumenti della pubblicità on line

Le imprese italiane iniziano ad assegnare un ruolo più strategico a Internet.
Secondo un'indagine realizzata da Sanpaolo Imprese l'89% delle aziende
intervistate ha indicato come obiettivo la brand awareness dichiarandosi anche
soddisfatte dei risultati raggiunti attraverso la comunicazione in rete.




La ricerca commenta positivamente il dato che si
traduce in una maggiore consapevolezza dell'importanza della comunicazione in
rete. La brand awareness racchiude infatti una visione di lungo periodo.
Internet non è più solo il luogo dove si raccolgono clic
, ma viene percepito come uno strumento per rafforzare l'immagine, costruire il brand, migliorare o cambiare il posizionamento.
Note più
dolenti arrivano invece dall'utilizzo degli strumenti per l'advertising on line.
Solo il 16% delle imprese ha cercato di integrare i vari strumenti presenti in
rete. La maggioranza ne ha utilizzato uno o al massimo due come e-mail marketing
e keyword advertising. In più questi mezzi sono utilizzati per gli scopi più
diversi dall'acquisizione di nuovi clienti alla costruzione dell'immagine
aziendale.


Un fatto che testimonia come le aziende si avvicinino a questo tipo
di comunicazione soprattutto per il basso costo
. Oltre il 60% degli
intervistati dichiara di non misurare i risultati delle campagne anche se in
grande misura (59%) si affida a fornitori esterni per la realizzazione delle
iniziative pubblicitarie. Soltanto che spesso (anche qui nel 60% dei casi) il
fornitore non è una web agency ma il webmaster, figura tecnica che a poco a che
fare con la comunicazione e il marketing. Probabilmente per questo molte aziende
dichiarano di affidare all'esterno solo la parte esecutiva mantenendo
all'interno le attività definite strategiche.
Ciò non toglie però che il 29%
citi come area di criticità proprio la relazione con i fornitori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here