Player digitali anche per chiamate VoIP

Ai vertici delle hit parade delle vendite, i lettori musicali si confermano le star del mercato hi-tech e si presentano sempre più “full optional”

Sono le vere star del mercato hi-tech del 2004 e le previsioni di vendita per
il 2005 prospettano un incremento del 57%, almeno secondo le
stime della società di ricerca iSuppli .


Ecco i player musicali, diventati, anche grazie al successo planetario
di iPod di Apple, dei veri e propri oggetti di culto. E le altre
società produttrici non stanno certo a guardare, prima fra tutti Sony che tenta
di recuperare posizioni nei confronti della Mela con il suo lettore portatile,
ma il recupero necessiterà di tempi lunghi, visto che attualmente Apple detiene
il 70% del market share mondiale e l'80% negli Stati Uniti.


E vediamo qualche altro protagonista, Creative in testa, che dopo il
lancio del suo Creative Zen Micro Photo
, accessoriato con display a colori per
la visualizzazione di foto digitali, abbassa il prezzo del Creative Zen
Micro
a 209,99 euro.


Effetti speciali promette anche una società sud coreana
Ezmax, probabilmente sconosciuta ai più, che al Cebit ha
presentato il suo EZMP4200P, un lettore MP3 che permette di fare e
ricevere chiamate usando il sistema VoIP. EZMP4200P, infatti, è corredato di un
software che, una volta collegato il dispositivo a un PC attraverso la porta USB, mette
in condizioni di fare e ricevere chiamate locali e internazionali, utilizzando
il microfono che è incluso nell'auricolare.


Attualmente l'azienda sta cercando di stipulare accordi con i
provider di VoIP
in Sud Corea, Germania e in altri paesi europei,
in modo da tarare il software contenuto nel dispositivo con quelli utilizzati
dai provider.


E a suon di prodotti “full optional” il mercato dovrebbe ancora
crescere: sempre secondo iSuppli, nel 2009 gli esemplari venduti dovranno essere
oltre 132 milioni, contro i 36 milioni e 800mila venduti in tutto il mondo nel
2004.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here