<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Pixelmator Pro 3.0, il graphic design su Mac semplice e potente

Pixelmator Pro 3.0, il graphic design su Mac semplice e potente

Il team del software di grafica per Mac ha rilasciato Pixelmator Pro 3.0, nome in codice Muse: un aggiornamento ricco di nuove funzionalità.

La nuova versione – spiega il team di sviluppo dell’applicazione – introduce un modo tutto nuovo di creare progetti con oltre 200 modelli facili da usare, 16 mockup completamente personalizzabili, modifica dei modelli con intelligenza artificiale, palette di colori per i documenti e molto altro ancora.

Grazie a più di 200 nuovi template, Pixelmator Pro 3.0 permette di creare rapidamente design di alta qualità in un’ampia gamma di formati diversi, tra cui post per i social media, curriculum, poster, biglietti e altro. Bastano pochi clic per personalizzare un modello e trasformarlo in un design unico.

Per chi ha una piccola impresa o sta creando un marchio personale, ci sono anche i nuovi brand template. È possibile scegliere tra 12 diverse collezioni di marchi con modelli per il web, la stampa e altro. In ogni collezione l’utente può trovare template creati utilizzando lo stesso design language, cosa che rende più facile costruire un’identità visiva coerente ed esteticamente attraente.

Pixelmator Pro 3.0

I mockup di Pixelmator Pro 3.0 consentono di dare facilmente vita ai propri progetti visualizzandoli in composizioni dal design accattivante.

È possibile trovate mockup per dispositivi come Mac, iPad e iPhone e per supporti stampati, come poster, copertine di libri e altro ancora. È poi possibile personalizzare liberamente i mockup con una serie di effetti di luce alternativi o ricolorare i diversi elementi delle composizioni per trovare l’aspetto giusto per il proprio progetto.

Pixelmator Pro 3.0

Per rendere la modifica dei template rapida e intuitiva, il team di Pixelmator ha introdotto Smart Replace, una funzionalità intelligente potenziata da tre diverse funzioni di machine learning: Remove Background, Auto Fill e ML Super Resolution.

Ora, quando l’utente sostituisce i contenuti segnaposto, Pixelmator Pro è in grado di rimuovere automaticamente gli sfondi, di trovare la composizione e il posizionamento ottimali e di aumentare la scala delle immagini se la loro qualità è troppo bassa.

Pixelmator Pro 3.0

Pixelmator Pro 3.0 permette inoltre di personalizzare in modo facile i template e i mockup con una serie di elementi alternativi integrati – illuminazione, forme, effetti e illustrazioni – creati esclusivamente per ogni design.

Ad esempio, quando si lavora con i mockup, è possibile cambiarne completamente l’aspetto con effetti di illuminazione come luce diretta, luce diffusa, ombre di piante e altri. Se si desidera provare qualche look diverso, è possibile passare rapidamente da un elemento all’altro grazie a controlli di facile utilizzo sul canvas.

Pixelmator Pro 3.0

I template e i mockup sono dotati di una serie di preset di colore integrati, disponibili nel nuovo menu Document Colors. Utilizzando i preset, è possibile cambiare completamente l’intera combinazione di colori di un’immagine con pochi clic.

È anche possibile personalizzare i singoli colori dei template o dei propri design per creare nuovi preset di colore per i documenti.

Il team ha inoltre annunciato che ha in programma di continuare ad aggiungere nuovi template e mockup a Pixelmator Pro in futuro.

Pixelmator Pro 3.0 Muse è un aggiornamento gratuito per tutti gli utenti esistenti ed è disponibile sul Mac App Store: i nuovi utenti possono ottenerne una copia al prezzo di 39,99 euro.

Sul sito dello sviluppatore è disponibile anche una versione free trial.

Leggi tutti i nostri articoli su Mac

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php