Più vicina la cessione della quota di Wind da parte di France Telecom

Probabilmente il 26,6% del capitale passerà in mano a Enel

19 marzo 2003 Secondo indiscrezioni, France
Télécom
avrebbe deciso di vendere, con tutta probabilità a
Enel, il 26,6% del capitale Wind ancora in suo
possesso. La decisione, che anticia una mossa prevista per l'estate,
 potrebbe essere presa già domani nel corso
dell'assemblea dell'operatore telefonico.
La decisione potrebbe essere
addirittura discussa in occasione dell'assemblea di Wind che si svolgerà domani.

Stando alle indiscrezioni, il prezzo di acquisto dovrebbe rispecchiare il
valore di carico cui compare sul bilancio 2002 di France Télécom: 1,6 miliardi
di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome