Pmi italiane pronte per la digital transformation

Una ricerca svolta da SDA Bocconi per TeamSystem ha collegato i grandi temi della digitalizzazione attuale, come mobile, cloud, ecommerce, social collaboration e analisi dei dati digitali con l’evoluzione dei sistemi gestionali d’azienda.
Ne viene fuori un quadro in cui, piccole e medie imprese italiane, molto specializzate e focalizzate sulla qualità del prodotto e dei servizi B2b, stanno abbandonando la logica dei sistemi gestionali “su misura” o degli strumenti di produttività individuale a favore delle soluzioni software verticali o estese, oggi disponibili sul mercato.

Spinti da fatturazione elettronica e conservazione sostitutiva

Condotta su un campione di 303 imprese, rappresentative del mercato delle Pmi, la ricerca ha, infatti, messo in luce percentuali di digitalizzazione due o tre volte superiori rispetto ai dati pubblicati dal World Economic Forum o dall’OCSE nei benchmark dei sistemi Paese in cui l’Italia si posiziona solitamente al fondo delle classifiche.
Da qui una prima risultanza secondo cui, anche grazie alla digitalizzazione della Pubblica amministrazione, le Pmi tricolore e gli studi professionali di casa nostra si affidano a gestionali italiani nel loro percorso di crescita digitale per cogliere nuove opportunità muovendosi in maniera allineata alla media europea.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here