Home Digitale Piano Voucher, al via l'atteso bonus per Pc e banda larga da...

Piano Voucher, al via l’atteso bonus per Pc e banda larga da 500 euro

Parte oggi l’atteso Piano Voucher, che consta di un bonus per Pc e internet da 500 euro, riservato ai cittadini con ISEE inferiore ai 20.000 euro.

Tutti gli aventi diritto possono rivolgersi ad uno degli operatori accreditati che hanno presentato offerte approvate da Infratel Italia nei termini stabiliti in vista del lancio.

Ricordiamo che, oltre alle condizioni inerenti all’ISEE, un prerequisito fondamentale è non avere già a disposizione una connessione a banda larga (indicata nella misura di 30 Mbit). Inoltre, il voucher è unico per ogni nucleo familiare.

Secondo le FAQ messe a disposizione del sito Bandaultralarga, il beneficiario del Bonus PC dovrà interfacciarsi direttamente con l’operatore di telecomunicazioni, che partecipa all’iniziativa Voucher, utilizzando gli ordinari canali di vendita.

La prima fase della misura prevede 500 euro che l’utente usufruisce come sconto sul costo della connessione (banda ultra larga, almeno 30 Megabit) e su quello di acquisto di un tablet o computer. L’offerta con voucher deve comprendere entrambe queste voci.

La misura intende incentivare la fruizione di servizi a banda ultralarga su tutto il territorio nazionale. Nelle regioni Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Toscana, e su esplicita richiesta di queste regioni, la misura sarà applicabile solo ad utenze localizzate in alcuni comuni. L’elenco dei comuni e’ stato reso noto dalle regioni interessate e pubblicato da Infratel.

È necessario sottoscrivere un contratto di durata minima di 1 anno con un operatore accreditato presso Infratel Italia, nei prossimi giorni ulteriori operatori accreditati renderanno disponibili le proprie offerte per i cittadini.
Infratel Italia, che gestisce la misura agevolativa su incarico del Ministero dello Sviluppo Economico, proseguirà la valutazione delle offerte presentate dagli operatori accreditati e fornirà aggiornamenti quotidiani sui propri siti istituzionali.

La fase 2 del voucher Bonus Pc, riservata alle aziende e alle famiglie con ISEE superiore ai 20000 euro, è attualmente in fase di elaborazione: vi daremo notizia degli aggiornamenti quando disponibili.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php